A Radio 105 arriva 105 Trap sulle orme di Say Waaad

A Radio 105 arriva 105 Trap sulle orme di Say Waaad

Sullo stile dell’iconico programma di Radio Deejay, Say Waaad, ideato e condotto da Michele Wad Caporosso, Radio 105 propone la sua alternativa: 105 Trap. Il programma, guarda caso e sarà un caso? andrà in onda dal lunedì al giovedì dalle 21.00 alle 22.00 e indovinate di cosa parlerà… di rap/trap ovviamente! Non sembra anche voi un format già visto, forse a Radio Deejay, forse condotto proprio da Wad?

Sì, ma, si sa, si prende sempre “spunto” dai migliori. A condurre 105 Trap non sarà però Max Brigante, voce storica della radio in ambito rap, ma Moko che a 105 conduce già un programma che va in onda nel weekend. Vi ricorda qualcosa? Forse che Wad a Radio Deejay presentava e presenta tuttora lo storico One Two One Two prima di approdare al suo programma Say Waaad? Non sarà che l’intenzione di Moko sia quella di seguire pari pari le orme di Wad?

Ma c’è di più. Indiscrezioni e voci di corridoio ci dicono che a capo di questo nuovo programma di Radio 105 ci siano Shablo e Charlie Charles. Sì, avete capito bene. Shablo, da bravo squalo, cerca di immanicarsi sempre di più mettendo le mani e i suoi artisti anche in una radio che, a differenza di TRX, è una radio a tutti gli effetti. Un sistema un po’ mafioso, passatemi il termine, del voler mettere le mani in pasta ovunque.

C’è da dire che gli artisti di Shablo non hanno bisogno di una spinta per passare in radio, ma danno una grossa spinta al programma stesso. Ma, immaginiamo uno Sfera Ebbasta o un Gué Pequeno che metteno lo swipe up nelle loro storie per seguire il programma, sicuramente lo faranno i primi giorni, le prime settimane, a una certa si stuferanno e la loro spinta andrà a scemare, il programma a quel punto dovrà resistere da solo.

Infatti, sempre voci di corridoio dicono che il primo ospite della prima puntata di lunedì sera sarà, guarda caso, Gué Pequeno. Ma che caso…

Morale della favola: puoi copiare dagli anni ’90 al 2018 Radio Deejay quanto vuoi, puoi copiare tutti i format degli altri, puoi metterci pure Shablo, Charlie Charles, Charlie Chaplin, Frank Sinatra e Michael Jackson resuscitandoli tutti, ma la fortuna di un programma lo fa chi lo presenta, gli ascolti non sono dati dagli swipe up, ma dal front man e chi viene copiato è sempre un passo avanti perché può inventarsi sempre qualcosa di nuovo e lasciare il copiante sempre e comunque un passo indietro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: