Capo Plaza: quando copi ma non sai copiare bene

Capo Plaza: quando copi ma non sai copiare bene

Capo Plaza torna a far parlare di sé e non per le views comprate, ma per aver copiato spudoratamente un pezzo di Travis Scott. Anche a scuola insegnano che quando copi un compito devi cambiare qualcosa per non essere sgamato, eppure Capo Plaza pare non aver imparato neanche questo insegnamento.

‘Non cambierò mai’ è uguale a ‘Oh my dis side’ di Travis Scott e Quavo. Sappiamo che i rapper italiani si ispirano a quelli stranieri, é una cosa che accade dai tempi dei tempi, ma copiare spudoratamente non é proprio prendere spunto e trarre ispirazione.

 

Le uniche differenze sono la durata dei due pezzi, quello di Capo Plaza ovviamente dura di meno,  la mancanza della strofa rappata di Travis Scott che il trapper nostrano non ha saputo copiare e ovviamente la strofa di Quavo. Non avendo un featuring né un collega che si sia prestato a copiare Quavo, Capo Plaza ha chiuso il pezzo a metà limitandosi a copiare solo la prima parte. Il risultato é una schifezza assurda inascoltabile. Se questo é il singolo che anticipa ’20’, non oso immaginare come sarà il disco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: