Non sei nessuno se non passi in TRX Radio

Non sei nessuno se non passi in TRX Radio

Qualche giorno fa in un articolo relativo alle misteriose storie postate su Instagam da Clementino, Marracash, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Samo e Ensi avevo ipotizzato che sarebbe nata una nuova radio tutta rap. E così è stato. Pensavo sarebbe stata su Radio Deejay, ma mi sbagliavo, l’idea che fa capo a quella mente geniale di Paola Zukar è che siano gli artisti che più rappresentano il rap italiano a proporre l’ascolto di brani nazionali e non attraverso le loro playlist.

TRX Radio è completamente dedicata al rap e chi meglio dei dinosauri del rap nostrano può consigliarci brani da ascoltare? Ecco la scelta di affidare ai sei rapper una selezione della loro musica che andrà in onda quotidianamente in diverse fasce orarie. Oltre a questi pesi massimi, il format prevede di ospitare altri artisti italiani e stranieri che proporranno le loro playlist. Dalla fatica di far passare in radio il rap italiano a una radio fatta da rapper italiani: l’ennesima vittoria di Paola Zukar.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: