Shiva è uscito dal carcere

Dopo quattro mesi di detenzione, finalmente Shiva è uscito dal carcere e sconterà la pena agli arresti domiciliari.

A confermarlo è stato il manager di Shiva, Leon Vende, che nelle sue IG stories ha scritto “FREE”.

Il Gip di Milano ha quindi concesso gli arresti domiciliari a Shiva, accusato di tentato omicidio, porto abusivo di arma da fuoco ed esplosioni pericolose.

Il rapper era stato arrestato dalla Polizia di Stato lo scorso ottobre per aver sparato alle gambe a due giovani esperti di arti marziali, la sera dell’11 luglio 2023, a Settimo Milanese. Shiva è ancora indagato dalla Procura di Ascoli Piceno, insieme ad altri cinque giovani, per una rissa scoppiata a San Benedetto del Tronto la notte del 30 agosto scorso. Di recente il giudice di Ascoli ha attenuato la misura cautelare dei domiciliari emessa nei suoi confronti con un obbligo di dimora.

Lascia un commento