NBA YoungBoy è stato rilasciato su cauzione

NBA YoungBoy è stato rilasciato su cauzione

Dopo 7 mesi di carcere, NBA YoungBoy è stato rilasciato su cauzione e dovrà scontare i domiciliari presso una struttura nello Utah.

Il rapper dovrà indossare un braccialetto elettronico, non potrà uscire di casa nè ricevere visite, eccezion fatta per i familiari e dovrà sottoporsi a test antidroga.

Nonostante i suoi problemi legali, NBA YoungBoy ha visto il suo ultimo album, Sincerly, Kentrell, debuttare il primo posto della classifica Billboard all’inizio di questo mese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: