Sul profilo Spotify di 6ix9ine sono apparse immagini hot

Sul profilo Spotify di 6ix9ine sono apparse immagini hot

6ix9ine, il re dei troll, l’artista che più di tutti in questi anni ha fatto discutere, ha diviso e non si è mai risparmiato prese in giro, battute e attacchi diretti ai colleghi, è passato dall’altra parte, è stato trollato.

Come riporta Hip Hop Dx, il suo profilo Spotify è stato hackerato. Inizialmente al posto dell’immagine di 6ix9ine è stata caricata una di Trippie Redd, sostituita da quella di un pene.

Ma non è tutto. Inizialmente anche sui canvas delle tracce è comparsa la faccia di Trippie Redd poi rimossa, ma a destare particolare stupore è la biografia di 6ix9ine nella quale si legge “sono cresciuto desiderando di essere come Trippie Redd e Lil Durk e avrei lasciato che si scopassero sia la mia ragazza che mia madre. La pussy di mia mamma è puzzolente e io sono nato dalla fogna fogna. Wack 100 è il mio ragazzo e lui segretamente è un crip”. Il tutto accompagnato da una foto che mostra 6ix9ine evolversi in un topo.

La vicenda sta facendo divertire gli utenti di Twitter che si sono scatenati con commenti e meme, ma domanda che tutti si pongono è: è davvero stato hackerato o è solo l’ennesimo troll di 6ix9ine?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: