Kanye West uno di noi: vola in economy senza guardie del corpo

Kanye West uno di noi: vola in economy senza guardie del corpo

Come sappiamo Kanye West ha i mezzi, non solo per comprarsi un jet privato, ma potrebbe tranquillamente permettersi anche l’intero aeroporto, eppure ha deciso di viaggiare in economy almeno due volte questo mese.

Venerdì (8 ottobre), Kanye è stato immortalato in diverse foto scattate all’aeroporto internazionale John F. Kennedy nel Queens, a New York, attraversando la linea TSA, proprio quella che usiamo noi comuni mortali. Apparentemente Kanye non era neanche scortato da guardie del corpo o uomini addetti alla security, insomma ha viaggiato proprio come uno di noi.

Il tempismo dell’uscita di Kanye da New York City sembra essere interessante, dal momento che la sua ex moglie Kim Kardashian ha ospitato il Saturday Night Live per la prima volta proprio sabato (9 ottobre) e lui è partito il giorno prima. Solo un caso? In realtà, nonostante Kim avesse chiesto il divorzio a febbraio, dopo la sua presenza in abito da sposa al listening party di Donda tenutisi a Chicago, c’è chi ipotizza che sia in atto un ritorno di fiamma tra i due.

Kanye è stato fotografato mentre volava in economy anche il 4 ottobre quando si è imbarcato su un volo da Los Angeles a New York City. I fan, scioccati nel vederlo viaggiare con loro, gli hanno subito scattato diverse foto e qualcuno gli ha persino chiesto un selfie, come l’artista Goody Grace, che ha twittato: “non capita tutti i giorni di salire su un volo per iniziare il tuo primo tour da protagonista in 3 anni e avere una bella conversazione con una leggenda”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: