La storia del 50enne disperso che si è unito ai soccorritori per cercare se stesso

La storia del 50enne disperso che si è unito ai soccorritori per cercare se stesso

Questa è la notizia del giorno che come si suol dire fa riderissimo.

Siamo in Turchia e un uomo di 50 anni di nome Mutlu va a bere con gli amici. Ubriaco si addentra tra i boschi e scompare. La moglie, che lo aspettava a casa, dopo varie telefonate e messaggi e non vedendolo tornare, ha allertato le autorità.

È partita quindi una squadra di ricerca alla quale si aggiungono anche persone comuni e persino l’uomo dato per disperso. “Mutlu Mutlu” gridano mentre girano per il bosco, quando a un certo punto Mutlu dice “scusate ma chi stiamo cercando? Io sono qui”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: