Lil Peep e XXXTentacion sono stati accusati di plagio

Lil Peep e XXXTentacion sono stati accusati di plagio

Sono passati tre anni dall’uscita di Falling Down, la traccia postuma di Lil Peep e XXXTentacion, tragicamente deceduti a pochi mesi di distanza l’uno dall’altro (il primo a novembre 2017 per overdose, il secondo a giugno per un colpo d’arma da fuoco durante una rapina) e tre anni dopo vengono accusati di furto proprio per quella canzone.

La notizia arriva da TMZ, che riporta che Hoff (precedentemente noto come K.R.i.0.) ha fatto causa ad entrambi i rapper per aver rubato il riff di chitarra dal suo singolo “Under My Breath”, pubblicato a giugno 2018.

Secondo Hoff la canzone è stata campionata senza il suo permesso ed è stata utilizzata nella traccia postuma di Lil Peep e XXX Falling Down, che è uscita solo tre mesi dopo la pubblicazione su SoundCloud del brano di Hoff. Nonostante il riff di chitarra sia stato messo in loop, accelerato, filtrato ed equalizzato, l’artista sostiene che Lil Peep e XXXTentacion l’abbiano utilizzato senza il suo consenso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: