New York, è stata vandalizzata la tomba di Pop Smoke

New York, è stata vandalizzata la tomba di Pop Smoke

La notizia è stata diramata da TMZ ieri mattina e ha come protagonista Pop Smoke. La tomba del rapper ucciso nel 2020 è stata vandalizzata e distrutta, si pensa che i colpevoli del gesto volessero trascinare fuori la bara di Pop Smoke.

Non è chiaro quando sia avvenuto il vile atto, ma la tomba deturpata è stato scoperto sabato mattina (11 settembre), nel Green-Wood Cemetery di Brooklyn, NY. TMZ ha ottenuto foto della cripta del defunto rapper, che è chiaramente sfondata, con pezzi di marmo scheggiato a terra. Secondo TMZ ci sarebbero anche prove che i colpevoli siano arrivati alla bara l’abbiano trascinata a terra, poiché ci sono segni di graffi che partono proprio dall’interno della tomba.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: