Il video in cui Lil Nas X si prende gioco del processo con Nike è geniale

Il video in cui Lil Nas X si prende gioco del processo con Nike è geniale

Lil Nas X ha scherzato sulla sua apparizione in tribunale di oggi (19 luglio) in merito al caso “Satan Shoes” per il quale è accusato insieme a MSCHF Product Studio di violazione del marchio.

L’artista, che ha collaborato con MSCHF Product Studio per le famose Satan Shoes, personalizzando con sangue umano e altri elementi dai richiami satanici le Nike Air Max 97, oggi si è recato in tribunale per una causa indetta da Nike per violazione del marchio, dopo che la stessa azienda aveva fatto ritirare dal mercato le 666 paia di Satan Shoes.

In vista della sua apparizione in tribunale, Lil Nas X ha condiviso un video prima su TikTok e poi su Instagram , nel quale ironizza e sdrammatizza la vicenda. La clip mostra Lil Nas X in veste di imputato, avvocato, giudice e tra i membri della corte. Alla fine del video viene annunciata l’uscita di un singolo, infatti si legge Lil Nas X Industry Baby feat. Jack Harlow, prod. by Take A Day Trip e Kanye West, in uscita il 23 luglio.

Ma non è tutto, ad accompagnare l’hashtag #FREELILNASX è un sito, freelilnasx.com dove, oltre alla clip Nike vs Lil Nas X, è possibile presalvare il nuovo singolo.

Ma c’è un’altra clip, condivisa la scorsa settimana, che mostra Lil Nas X, che finge di essere costretto dalla sua etichetta discografica a continuare a realizzare video su TikTok anche se ha un processo importante a cui partecipare. “Quando lunedì sei in tribunale per le scarpe di Satana e potresti andare in prigione, ma la tua etichetta continua a dirti di fare video su TikTok“, ha scritto nella clip in cui cerca di ballare tra le lacrime.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: