Emis Killa e J-Ax difendono Madame dalla bufera del web

Emis Killa e J-Ax difendono Madame dalla bufera del web

È da domenica che sul web e persino nei salotti televisivi si parla del tweet di Madame che ha fatto incazzare il popolo di Twitter e non solo. Non importa che lei lo abbia eliminato, nè che sia scusata è spiegata via Instagram stories, ad oggi il suo resta il tweet più chiacchierato del momento.

Tra chi le dà ragione e chi al contrario le dà della ragazzina montata, J-Ax e Emis Killa hanno speso parole in suo favore.

J-Ax la giustifica, sia per la sua giovane età e per il fatto che deve ancora fare i conti con il comportamento ineducato di alcune persone a caccia della foto con il vip di turno, sia perché donna. Secondo J-Ax, infatti, se un uomo pubblicasse un tweet come quello di Madame sarebbe visto come uno tutto d’un pezzo, lei, in quanto donna, invece, come una stronza.

J-Ax spende anche diverse Instagram stories per difendere Madame e per raccontare alcuni episodi nei quali è stato interrotto è fermato per una foto. Durante il lockdown gli hanno chiesto di togliersi la mascherina per un selfie, pure mentre caricava cassette d’acqua in macchina è stato fermato per un selfie, ma all’età di Madame confessa che chiedeva al fan di turno quale fosse la terza traccia del suo ultimo disco, così da essere sicuro che si trattasse di un vero fan. Come Madame, anche J-Ax ammette di aver sempre fatto foto con tutti, ma sottolinea come spesso alcune persone non siano fan, ma solo alla ricerca della foto con il personaggio famoso da pubblicare sui social per avere qualche like.

Emis Killa, invece, esprime la sua solidarietà a Madame via Twitter.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: