L’inno degli Europei di calcio è un plagio a Ringo Starr dei Pinguini Tattitici Nucleari?

L’inno degli Europei di calcio è un plagio a Ringo Starr dei Pinguini Tattitici Nucleari?

Non ridere. So che penserai figurati se Martin Garrix, The Edge o Bono Vox vanno a copiare i Pinguini Tattici Nucleari.

Eppure di solito siamo noi italiani ad attingere o prendere spunto da brani di artisti stranieri, nel maggior parte dei casi, tra l’altro, famosissimi. Nel rap per esempio vengono spesso copiati anche i flow, ma di solito si dice che non è un plagio, bensì un omaggio.

Comunque, sul web è scoppiata una nuova polemica che ha preso di mira We are the people, l’inno degli Europei di Bono Vox, The Edge e Martin Garrix è in molti hanno notato una certa somiglianza con Ringo Starr, il brano con il quale i Pinguini Tattici Nucleari sono arrivati terzi al Festival di Sanremo 2020.

Nel mirino sarebbero finiti il ritornello e la melodia, nonostante i Pinguini Tattici Nucleari non abbiano commentato questo ipotetico plagio, probabilmente per non alimentare la polemica, i meme sui social sono già molti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: