Baby Gang pubblica un nuovo freestyle. Tranquillo, dice sempre le stesse cose

Baby Gang pubblica un nuovo freestyle. Tranquillo, dice sempre le stesse cose

Baby Gang è ormai pronto a pubblicare il suo primo Ep e per aumentare un pochino l’hype nei suoi fan ha pubblicato un freestyle sul suo profilo Instagram. Ok, lui lo chiama freestyle, ma questo non è un freestyle. Il freestyle, nel rap, a differenza di una canzone, infatti, non segue lo schema intro, strofa -> ritornello, outro. Quello di Baby Gang invece, tralasciando il fattore rime inesistenti, ha proprio un intro, una strofa, un ritornello e un outro, ma lasciamo stare il pelo nell’uovo.

Nel freestyle, Baby Gang annuncia i featuring del suo Ep, che a quanto pare saranno Rondodasosa, Neima Ezza, Sacky, Capo Plaza e Escomar, ai quali potrebbero aggiungersi anche Keta, Il Ghost e Simba La Ruee. Comunque se vuoi indovinare o giocare al toto featuring, basta che guardi il video del freestyle.

Il problema di questo freestyle non freestyle e mi verrebbe da dire smettiamola di usare la parola freestyle alla cazzo di cane, è che Baby Gang si riduce a dire sempre le stesse tre cose in croce. È un peccato, perché credo che, rispetto agli altri della 7 Zoo, insieme a Neima Ezza, sia il meno peggio. Eppure, nonostante sia solo agli inizi non sembra avere altri argomenti rispetto a quelli che dice sempre.

TESTO:

[Intro]
Uoh-oh, uoh-oh
Uoh-oh, uoh-oh, uoh-oh
Uoh-oh, uoh-oh, uoh-oh

[Ritornello]
Puzzo di povertà, anche vestendo ‘sto Moncler
Mi conoscono in città, ora ti spiego il perché
Da quando ero un minore’, da quando ero un minore’
Che giro col cagoulé, la sese sa il mio dossier
Puzzo fra’ di povertà, anche vestendo ‘sto Moncler
Mi conoscono in città, ora ti spiego il perché
Da quando ero un minore’, da quando ero un minore’
Che giro col cagoulé, la sese sa il mio dossier

[Strofa]
Che facciamo con la scena in in
Mezza scena scema, l’altra rip
Non parliamo, nique la poli’, oh
Ho fatto “curi-kulu” e c’ho un curriculum
Tipo che dentro una caserma maresciallo
Sa che sono l’unico
Mando a fare in culo in pubblico
Se c’è qualche dubbio, oh-oh-oh, oh-oh-oh
Ma cheri, la mia storia è un film
Ti prego mollami, non son come questi qui
E mon ami, i dollari fan perdere a tutti la testa
Non esiste più amis, oh-oh

[Outro]
Ram-pam-pam-pam-pam-pam-pam
Ram-pa-pam-pam, ram-pam-pam-pam
Ram-pam-pam-pam-pam-pam-pam
Ram-pa-pam-pam, ram-pam-pam-pam
Uoh, yeah, uoh, ram-pam-pam-pam
Uoh, yeah, uoh, ram-pam-pam-pam

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: