Nayt, Il Tre, Madame e tutti i protagonisti del concertone del 1 maggio

Nayt, Il Tre, Madame e tutti i protagonisti del concertone del 1 maggio

Il 1 maggio si terrà il consueto concertone promosso dai sindacati Cgil, Cisl e Uil.
Quest’anno verrà trasmesso in diretta su Rai3, durerà sei ore e lo slogan è “l’Italia si cura con il lavoro” per sottolineare l’importanza del lavoro e di dare nuovamente l’opportunità a tutti di lavorare, opportunità che è stata messa in stand by durante l’ultimo anno.

Non ci sarà Sfera Ebbasta a far parlare di sé con i suoi due Rolex, non ci sarà Gemitaiz, scambiato dal Tg1 per Sfera Ebbasta, ma anche quest’anno ci sarà poco rap, tra cui Nayt, Il Tre e Madame.
Al contrario ci saranno diversi nomi che abbiamo visto al Festival di Sanremo.

LINEUP UFFICIALE:

Noel Gallagher
Alex Britti e Flavio Boltro
Après la classe & Sud Sound System
Balthazar
Edoardo Bennato
Bugo
Chadia Rodriguez ft. Federica Carta
Colapesce e Dimartino
Coma_Cose
Enrico Ruggeri
Ermal Meta
Extraliscio
Fabrizio Moro con Vinicio Marchionni e Giacomo Ferrara
Fasma
Fast Animals and Slow Kids & Willie Peyote
Fedez
Folcast
Francesca Michielin
Francesco Renga
Gaia
Ghemon
Gianna Nannini e Claudio Capéo
Ginevra
Gio Evan
Il Tre
L’orchestraccia
La rappresentante di lista
LP
Madame
Mara Sattei
Max Gazzè & The Magical Mystery Band
Michele Bravi
Modena City Ramblers
Motta
Nayt
Noemi
Orchestra multietnica di Arezzo con Margherita Vicario
Piero Pelù
The Zen Circus
Tre allegri ragazzi morti
Vasco Brondi
Wrongonyou

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: