Lil Tjay: “sono destinato a vincere”

Lil Tjay: “sono destinato a vincere”

È  uscito venerdì DESTINED 2 WIN, il secondo attesissimo album del giovane rapper multiplatino LIL TJAY.

Il diciannovenne nativo del South Bronx si riconferma un grande talento, presentando un album di 21 tracce che vantano collaborazioni con 6LACK, Polo G, Fivio Foreign, Moneybagg Yo, Offset, Saweetie, Toosi e Tyga.

Pubblicato a due anni di distanza da True 2 Myself, l’album di debutto certificato platino negli Stati Uniti, DESTINED 2 WIN include 3 bonus track di Lil Tjay e le produzioni di 808 Malo, per il brano Go Crazy, e di G-Ry, Og Parker, Smash David e El Patron, per la traccia Move.

«Ho intitolato l’album Destined 2 Win perchè mi sono sempre sentito come se ci fosse stato qualcosa di grande in me, che mi avrebbe portato in alto. È solo un modo di mettere in luce i miei traguardi – dichiara Lil Tjay – Sto ancora cercando di capire la mia direzione. Qualsiasi cosa sia successa nella mia vita è ciò che mi ha portato ad essere qui. Se non avessi vissuto alcune di queste esperienze probabilmente non sarei quello che sono adesso. Ci sono sempre degli ostacoli, sono abbastanza sicuro che ce ne saranno ancora, ma so anche che sarò in grado di superarli. Sai? Sono Destinato a vincere»

DESTINED 2 WIN segue la pubblicazione dell’ultimo singolo Headshot, che vede collaborare Lil Tjay con artisti della nuova scuola rap quali Fivio Foreign e Polo G. Prodotto da TNT, Tahj Money, Dmac, Bordeaux e Non Native, il brano ha già registrato 23 milioni di stream nel mondo dal suo debutto e oltre 8 milioni di visualizzazioni su YouTube.

A precedere Headshot, il singolo Calling My Phone feat. 6LACK, che è entrato direttamente alla #3 della Billboard Hot 100 diventando il più alto debutto in classifica di Lil Tjay nonchè il miglior traguardo della sua carriera. Il brano ha infatti registrato oltre 60 milioni di stream nella prima settimana ed è esploso immediatamente nelle classifiche di tutto il mondo raggiungendo, tra gli altri, il #1 in Canada, il #2 in UK, Nuova Zelanda, Irlanda, il #3 in Australia e Norvegia. Con oltre 250 milioni di stream ad oggi, il brano è stato certificato oro in meno di un mese dall’uscita negli Stati Uniti, in Canada, Svizzera e Irlanda.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: