La nuova polemica su Rondodasosa: “ha frequentato una scuola privata”

La nuova polemica su Rondodasosa: “ha frequentato una scuola privata”

La credibilità di Rondodasosa sembra iniziare a vacillare. Recentemente infatti è stato accusato da alcuni followers di non essere povero, ma di aver frequentato una scuola privata, questo minerebbe ovviamente la sua street credibility, sempre che ce l’abbia.
La situazione è un po’ confusa ultimamente, Wayne aveva dichiarato di aver finto di venire da una famiglia agiata quando in realtà non era vero. Gli stessi Jake La Furia e Guè Pequeno, che hanno fatto la storia del rap italiano, parlando anche di strada, provengono da famiglie agiate, ma hanno sempre avuto credibilità.

Rondodasosa però non ci sta e dà delle zabette a chi parla del suo passato. In suo appoggio arriva anche Sacky, che sottolinea come le scuole private si paghino in base al reddito e che Rondo è sempre stato povero.

È così importante essere stati poveri? Non è più importante essere semplicemente se stessi e real indipendentemente dalla scuola che si ha frequentato?
Non so come funzionino tutte le rette di tutte le scuole private, so solo che quando andavo a scuola io la retta non andava in base al reddito, variava in base alle attività extra ed era persino previsto un bollettino a parte chiamato “contributo volontario”, dove ognuno donava in base alle proprie possibilità.
In ogni caso, trovo assurdo come il pubblico del rap debba puntare il dito contro un artista solo per la scuola che ha frequentato, ma trovo anche assurdo che certi artisti siano così poco reali. La scuola, privata o pubblica che sia, non vuol dire niente. Si può frequentare una scuola privata e avere alle spalle una famiglia agiata e vivere comunque contesti di strada e al contrario si può frequentare una scuola pubblica e non vivere la strada, quindi credo che sia un attacco assolutamente immotivato e inutile a Rondo. Capisco quanto sia importante la street credibility se parli di strada nelle canzoni, ma non è di certo la scuola che hai frequentato a dartela o a togliertela. Se fai musica e spacchi, conta solo quello, non di certo la scuola che hai frequentato, il problema si pone ovviamente quando non spacchi.

E comunque, visto come scrive Rondo, privata o pubblica, la scuola non deve aver avuto grandi effetti sulla sua grammatica. (Satira = Fatti una risata.)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: