NBA YoungBoy è stato arrestato a Los Angeles

NBA YoungBoy è stato arrestato a Los Angeles

NBA YoungBoy è stato arrestato. DI NUOVO.
Stando a quanto riportato da TMZ, NBA Youngboy, è stato arrestato ieri pomeriggio (22 marzo) a Los Angeles per poi finire sotto la custodia dell’FBI. I federali erano sulle sue tracce da tempo con un mandato di arresto. Quando hanno avvistato il veicolo su cui si trovava, nel quartiere losangelino di Tarzana, gli agenti hanno intimato all’auto di fermare la sua corsa, ma la richiesta è stata ignorata. Da lì è partito un inseguimento, prima in macchina e poi a piedi. NBA YoungBoy è stato rintracciato dall’unità cinofila K9, che ha permesso agli agenti di arrestarlo.

TUTTI GLI ARRESTI E LE CONDANNE DI NBA YOUNGBOY:

Nel 2016 è stato arrestato prima di un concerto ad Austin, in Texas, con l’accusa di essere saltato da un veicolo e di aver aperto il fuoco su un gruppo di persone in una strada di South Baton Rouge. YoungBoy è stato accusato di tentato omicidio ed è stato in carcere da dicembre 2016 ad agosto 2017 per tentato omicidio di primo grado.
Nel 2017 è stato condannato a 10 anni con la condizionale per aggressione tentato omicidio di primo grado per una sparatoria avvenuta a Baton Rouge in Louisiana nel novembre del 2016, ma le accuse sono state alleggerite, e la pena sospesa, con obbligo di supervisione per tre anni.
Nel 2018 YoungBoy è stato arrestato prima di un concerto al nightclub The Moon di Tallahassee per aggressione  e sequestro di persona. È stato rilasciato un mese dopo con una cauzione di $75.000.

A febbraio 2019 è stato arrestato ad Atlanta per condotta disordinata e possesso di marijuana. È stato rilasciato su cauzione.
A maggio 2019, YoungBoy è stato arrestato di nuovo, questa volta a Miami per sospetto di violazione della libertà vigilata per un post pubblicato sui suoi profili social,  nel quale parlava delle recenti sparatorie e minacciava di vendicarsi.
Sempre nel 2019 a YoungBoy è stato richiesto di presentare un campione di DNA per un incidente accaduto in una discoteca a Charlotte, nel North Carolina. La polizia ha trovato delle pistole all’interno di un SUV di proprietà di YoungBoy.

Settembre 2020, YoungBoy è stato arrestato insieme ad altre 16 persone per possesso illegale di armi da fuoco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: