I gossip della settimana

I gossip della settimana

Il gangsta rap mi annoia, sentir parlare di crimine nelle canzoni lo trovo quasi ti cattivo gusto. Aveva senso con gli NWA, ma ora se lo fa un ragazzino con l’ultimo iPhone comprato dal papà, no. Dire ho una panetta nei jeans non è neanche più figo, non ti fa dire wow. È come celebrare uno stile di vita che porta così tanta sofferenza. Quando incontri veramente i criminali e le loro famiglie, gente che non vede il padre per 30 anni, madri che devono fare per due per tutta la vita, non è bello“. Sono bastate queste parole di Mondo Marcio dette a Trx Radio per scatenare il putiferio.

Rasty Kilo lo attacca dandogli del rapper fallito e usando i vecchi dissing di Guè Pequeno e di Marracash.

Geolier attacca i finti gangster e Baby Gang si sente chiamato in causa. I due si chiatiscono e ci fanno sapere che le parole di Geolier non erano rivolte a Baby Gang.

Poi arriva Junior Cally che ieri sera ha pubblicato una ventina di storie sul suo profilo Instagram nelle quali attacca Mondo Marcio e si dice pronto al dissing. Cally dà del fallito a Marcio, dice di essere stato un suo fan, che a 18 anni Marcio imitava 50 Cent, che non gli è andata giù la rima su di lui di due anni fa (Junior senza maschera saresti solo un signore), gli dà dello sbirro e promette una diss track. Mentre Mondo Marcio fa sapere che non vuole rispondere.

Kim Kardashian e Kanye West sono prossimi al divorzio. Stando a quanto riportato da TMZ, la Kardashian avrebbe depositato le carte per il divorzio in tribunale. Nel frattempo Kanye West è stato avvistato con le nuove Yeezy 450, che dovrebbero essere rilasciate il 6 marzo a un prezzo di 220$.

Rihanna ha pubblicato la foto della settimana, che la ritrae in topless, con il seno coperto dalle mani, short e gioielli. Una foto realizzata per la campagna di lancio del brand Savage X Fenty, il marchio di lingerie della popstar, che però non è piaciuta proprio a tutti. Rihanna, infatti, indossa un ciondolo della divinità induista Ganesha e questo fa letteralmente incazzare diversi esponenti del BJP, il partito di governo, e del Vishva Hindu Parishad VHP, l’organizzazione estremista indu, che ha denunciato le due piattaforme social a Delhi e Mumbai affermando che la foto “ferisce i sentimenti religiosi degli indu”.

Riff Raff ha offerto a 6ix9ine 1 milione di dollari per battersi con lui a boxe.

Caro 6ix9ine, ho visto che ti piace litigare con i veri artisti nei parcheggi, artisti che sono già segnalati alla polizia e che se ti prendessero davvero a calci in culo, rischierebbero di andare in prigione e spenderebbero soldi. Quindi ti propongo una sfida sul ring e offro un milioni di dollari in contanti. Mettiamo entrambi 1 milioni di dollari in una teca, ci sfidiamo in un evento pay per view e il vincitore prende tutto. Ti lascio 3 mesi di tempo per prepararti e poi ci vediamo sul ring. Ah, dopo che mi hai rubato le trecce arcobaleno e i grillz a forma di squalo, credevi davvero che non te l’avrei fatta pagare?”

Nel frattempo 6ix9ine pubblica il suo nuovo singolo, ZAZA, che in un giorno ha superato i 22 milioni di visualizzazioni su YouTube. Nel brano 6ix9ine attacca Lil Durk, che a novembre aveva detto di essere responsabile della morte di King Von e nel videoclip include la lite con Meek Mill avvenuta settimana scorsa nel parcheggio di un club ad Atlanta.

A Cinisello Balsamo un ragazzo ha vandalizzato la targa in onore di Sfera Ebbasta, Piazza Gionata Boschetti, filmando il tutto con il telefonino. Sfera ha risposto all’atto su Instagram: quando compie 18 anni lo assumo da Healthy Color a lavare i piatti.

Drogarsi non è figo. Essere malandrini non è figo. Ragiona con la tua testa“. Chi l’ha detto? Shade? No, Taxi B. Assurdo vero? Eppure succede anche questo…

Parliamo un attimo di dischi. Salmo ha dichiarato che pubblicare un album ora è come sparare sott’acqua. Luchè annuncia che il suo prossimo disco è il più importante della sua carriera. Massimo Pericolo annuncia l’uscita di Solo Tutto, il suo secondo album che verrà rilasciato a fine marzo. LeBron James vuole fare un disco.

Bobby Shmurda, dopo sei anni di carcere verrà rilasciato questo mercoledì. Mentre Hasél, il rapper spagnolo accusato di apologia di terrorismo e ingiurie alla Corona, è finito in carcere per 9 mesi.


Sta creando diverse polemiche in Italia il video di Audi del rapper Fuma, in cui compare un poliziotto in divisa a testa in giù, davanti a un bambino. “Uno schifo mai visto: oltrepassato ogni limite. I Ministri di Interno e Cultura prendano posizione” ha commentato Stefano Paoloni, segretario generale del Sindacato Autonomo di Polizia. Youtube ha rimosso il video. Ma indubbiamente questa notizia non ha fatto altro che accendere i riflettori su questo artista emergente.

Passiamo al Festival di Sanremo. Sono stati resi noti i duetti e le cover che verranno portati sul palco nella serata di giovedì. A colpire gli amanti del rap è la presenza di Vegas Jones che duetterà con Aiello con la canzone Gianna di Rino Gaetano. C’è però chi dice che Fedez e Francesca Michielin, che nei duetti porteranno un medley di Calcutta e Daniele Silvestri, sono ancora a rischio squalifica per il video del loro brano postato nelle Ig stories da Fedez, e dovranno presentarsi in tribunale il 24 febbraio per il verdetto.

E concludiamo con il video di Perseverance su Marte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: