5 canzoni per San Valentino

5 canzoni per San Valentino

Oggi (14 febbraio) è San Valentino, ma dai? È come dire oggi (25 dicembre) è Natale. La fiera delle ovvietà e delle banalità, un po’ come la festa di San Valentino, con le sue rose rosse, i baci Perugina, oddio c’è ancora qualcuno che regala i baci Perugina o quei pupazzetti con cioccalatini annessi?
Comunque oggi è San Valentino e potrei dirti che questa festività è stata istituita nel Medioevo, ma davvero ce ne frega qualcosa?
Quindi, lasciamo stare, parliamo di musica e con estrema originalità ho scelto, indovina un po’, 5 canzoni per San Valentino.

1. Domani Articolo 31. Un evergreen. Una delle canzoni più famose degli Articolo 31, anche se la mia preferita in tema love è Solo per te, una chicca del 1993, dove J-Ax ha la voce da bambino, quasi irriconoscibile. Domani è una canzone che dura 5 minuti, 5 fottuti minuti, ma è poesia pura, per tutti i ragazzi degli ’90 e non solo. Che poi parla di una rottura, quindi forse non è così in tema innamorati, ma è perfetta se ti sei lasciato da poco e vuoi farti del male da solo.

2. Brivido Marracash e Guè Pequeno. Superclassico, come dice Ernia, Brivido è una di quelle canzoni che ai concerti di Marracash e di Guè Pequeno s’ha da fare con le sue farfalle nello stomaco, dammi l’insetticida.

3. Superclassico Ernia. Dopo un salto indietro nel tempo dagli anni ’90 al 2013, torniamo ai giorni nostri con la canzone di Ernia che più di tutte quelle tratte da Gemelli ha spopolato in radio e che è perfetta per San Valentino, perché ognuno di noi ha nel cuore quella persona che quando la incontri ti si ferma il battito.

4. La musica non c’è Coez. È San Valentino e non metti Coez? Il re dell’acchiappo e La musica non c’è è una delle sue migliori acchiappo song.

5. Stamm Fort Luchè e Sfera Ebbasta. E sei single? Quest’estate sono single, ma anche a San Valentino sono single va bene. Un po’ di tamarraggine in tutto questo miele ci sta sempre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: