Wok è in coma farmacologico

Wok è in coma farmacologico

Wok, del duo Ski & Wok, che ha recentemente pubblicato il singolo Ninna Nanna con Ketama 126, è in coma farmacologico.

La notizia è dapprima trapelata sul profilo Instagram di Ski & Wok, dove Ski scrive “ti aspettiamo più forte di prima. Senza di te smetto di fare musica, non ha più senso niente. Dove cazzo sei bro? Svegliati e torna qui a trappare” e poi è stata confermata da fonti vicine all’artista.

Al momento le condizioni di salute di Wok e le cause che lo hanno costretto in coma farmacologico sono sconosciute, come ha detto Ski nelle sue Instagram stories “se vorrà racconterà lui cos’è successo“.

Certo è che su Instagram i commenti relativi a questa vicenda sono a dir poco allucinanti.Se l’è cercata”, “gli sta bene“, “giochi a fare il drogato ora ti pigli le responsabilità” e così via.

Ma cos’ha nella testa la gente? Ho sempre criticato la musica di Ski & Wok e non ho mai apprezzato l’abuso di sostanze stupefacenti né la sua ostentazione soprattutto sui social, ma si parla pur sempre di un ragazzo di 20 anni. In coma. Il fatto che sia dovuto alla droga è una supposizione, dal momento che non si sa quali siano le cause, né le sue condizioni attuali, ma anche se fosse stata davvero la causa del suo attuale stato, se lo merita? Allora anche Juice WRLD, che si è imbottito di droghe come se non ci fosse un domani ed è morto di overdose, se lo meritava. Lil Peep se lo meritava di morire, era solo un drogato e se ti droghi te lo meriti, te la sei cercata. E sì in un certo senso te la sei cercata, ma chissà perché a Wok sta bene e si merita di essere in coma, mentre Juice WRLD e Lil Peep sono due povere leggende che non meritavano di morire e che ci hanno lasciato troppo presto… E non si parla di musica e di qualità della musica, si parla solo di ragazzi con una dipendenza a cui non è andata bene. Ragazzi come ce ne sono tanti, purtroppo, e a volte mostrare un po’ di umanità non guasta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: