Reggio Emilia è la prima città al mondo a dedicare una piazza a Kobe Bryant

Reggio Emilia è la prima città al mondo a dedicare una piazza a Kobe Bryant

Il 26 gennaio 2020 un incidente in elicottero spezzò la vita a Kobe Bryant, alla figlia Gianna e ad altre sette persone. 

A un anno dalla morte del cestista, Reggio Emilia dedica al campione e alla figlia Gianna una piazza, la prima in loro onore a livello mondiale. La piazza, che si trova davanti al Palazzetto dello Sport, chiamerà “largo Kobe e Gianna Bryant”.

Kobe era molto legato alla città emiliana, aveva trascorso lì la sua infanzia giocandonelle giovanili della Pallacanestro Reggiana, quando il padre Joe era giocatore professionista nella prima squadra reggiana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: