Il testo peggiore della settimana

Il testo peggiore della settimana

È Seven 7oo di Rondodasosa, Vale Pain, Neima Ezza e compagnia bella? Ti sorprendo nel dirti no, se non mi dici e ma ce l’hai con Rondo… E no non ce l’ho con nessuno. Comunque non è Seven 7oo perché c’è di peggio, un’altra fiera delle banalità, mal scritta e mal cantata. Mi riferisco a Bonita di Young Slash feat. VillaBanks. Perché questa settimana sono usciti due brani street, uno è questo e l’altro e Sudditalia de L’Elfo feat. Ntò e la differenza tra i due a livello di testo e contenuti è a dir poco abissale. Si può parlare di strada senza dire sempre le stesse cose già dette nel corso dei decenni da altri, senza la solita metafora della tipa che vuole i tuoi soldi, ma le va bene anche la droga, di quello che hai in tasca e via dicendo. Quindi leggiamo il testo di Bonita.

[Intro: Young Slash]
Bonita, le piace l’hashish o la cinta
Ma in quartiere si fa la fila
Ho sempre una tuta sportiva
E se la merce arriva, tranquila

[Ritornello 1: Young Slash]
Bonita, le piace l’hashish o la cinta
Ma in quartiere si fa la fila
Ho sempre una tuta sportiva
E se la merce arriva, tranquila

[Strofa 1: Young Slash]
ho cambiato la mia strada
Lei si è presa metà della mia pana
Le piace, fra’, quando lo muovo
E quando tiro fuori la grana
Fluss, fratelli attenti
Stringiamo i denti, vicino la fami’
Lontani i serpenti, no nuovi clienti
Non parlano, parlano i precedenti
Giù con Banks, fuori la [?]
Fumando zatla, kho, tutto il weekend
Wallah ÜTRI GANG, Lacoste o Moncler
Un coccodrillo, wesh, nel tuo quartiere
Ascolta bene
Non c’è più niente tra me e te
In zona sirene
Stanno portando via un frè e tu

[Pre-Ritornello 1: Young Slash]
Bonita, le piace l’hashish o la cinta
Ma in quartiere si fa la fila
Ho sempre una tuta sportiva
E se la merce arriva, tranquila

[Ritornello 1: Young Slash]
Bonita, le piace l’hashish o la cinta
Ma in quartiere si fa la fila
Ho sempre una tuta sportiva
E se la merce arriva, tranquila

[Strofa 2: VillaBanks]
Puta, svuotami il portafoglio
Ho una giovane mama che si mette nuda
Per una corta storia (Su Insta’)
Plastica (Plastica)
Silicone sotto ai polpastrelli (‘Trelli)
Stringo forte, non ho compassione
Non sente niente perché poppa Xanny
Con quanti tefra ho chiuso in modo drastico
Oggi con lei faccio ginnastica (Ginnastica)
È fantastico (È bellissimo)
La vita di Abele (Mio brotha)
Accoltellato alle spalle (E ora?)
Adesso mi leccan le palle (E allora?)
A me mi va bene (Banks)
Per lo studio facevo le tarantelle
Ero un malandrino, ora incasso come un quarantenne
Amici vogliono il tuo posto, l’opera fa un po’ di cash
Quindi piuttosto la prossima che me le esce
Ci spendo tutto quel che ho addosso e la faccio finita

[Pre-Ritornello 2: VillaBanks & Young Slash]
Bonita (Bonita) vorrebbe sfilarmi cinta e (Op là)
Ho sempre grossa pila dentro ai G-Star (Okay, okay)
Ah, ma per farla ho fatto fatica
Ho rischiato la vita, hai capito?

[Ritornello 2: VillaBanks]
Bonita (Bonita) vorrebbe sfilarmi cinta
Ho sempre grossa pila dentro ai G-Star (Dentro ai G-Star)
Ah, ma per farlo ho fatto fatica
Ho rischiato la vita, hai capito, eh?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: