5 canzoni perfette per Halloween

5 canzoni perfette per Halloween

1. THRILLER – MICHAEL JACKSON

È indubbiamente la canzone di Halloween per eccellenza.

Per le porte scricchiolanti Rod Temperton, compositore del brano, andò agli Universal Studios di Hollywood e affittò due o tre porte per effetti sonori e le portò ai Westlake Studios passando un intero giorno a chiudere i cardini e registrare i suoni. Per i passi che si sentono all’inizio della canzone venne invece messa una pedana di legno nello studio, sulla quale lo stesso Jackson effettuò la camminata che venne registrata con effetto sterofonico, in modo che i passi sembrassero passare da una cassa all’altra o da una cuffia all’altra. Uno dei momenti più memorabili della canzone fu la raccapricciante narrazione e la famosa risata dell’icona del cinema horror Vincent Price.

2. HIGHWAY TO HELL – AC/DC

Siamo nel 1979, Highway to Hell è il primo singolo estratto dall’omonimo disco degli AC/DC. L’idea per la canzone è nata durante un’intervista ad Angus Young, quando ad una domanda sulla vita da palcoscenico rispose “It’s a fuckin’ highway to hell” (è una fottuta autostrada per l’inferno).

3. Superstition, Steve Wonder

È un brano che parla di specchi rotti, superstizione, sfortuna:

Un neonato di tredici mesi ha rotto lo specchioSette anni di sfortunale cose belle sono nel tuo passato”.

4. Time Warp – The Rocky Horror Picture Show

The Rocky Horror Picture Show è uno dei capisaldi del cinema, soprattutto se parliamo di Halloween e The Warp è il più significativo della colonna sonora.

5. Profondo Rosso – Goblin

È la colonna sonora dell’omonimo film di Dario Argento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: