La dipendenza e la depressione: la lettera della madre di Juice WRLD

La dipendenza e la depressione: la lettera della madre di Juice WRLD

L’8 dicembre 2019 sarà il primo anniversario della morte di Juice WRLD e per far sì che la sua memoria e la sua vita non vadano perse, la madre del rapper ha annunciato il sito web della sua fondazione Live Free 999, creata ad aprile e volta a creare programmi concreti che siano di supporto per affrontare la dipendenza da droghe, farmaci, nonché ’ansia e la depressione.


In occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale tenutasi sabato 10 ottobre, Carmela Wallace ha scritto la dipendenza dalle droghe e dai farmaci, l’ansia e la depressione.



Jarad ed io eravamo sempre vicini, ci piaceva giocare a flipper insieme. Abbiamo avuto lunghe conversazioni sul suo futuro e sul mondo in generale, ma come ogni madre e figlio, avevamo i nostri problemi. Jarad proveniva da una famiglia in cui gli accademici erano la massima priorità, quindi volevo che si concentrasse sulla scuola, ma era sempre più interessato alla musica.

I suoi insegnanti spesso mi dicevano che era estremamente dotato, ma che era sempre concentrato sulla sua musica. Lo trovavo spesso in studio nel pomeriggio, a inseguire il suo sogno. Ce l’aveva nel mirino. Alla fine, Jarad vinse la battaglia e io accettai di fargli prendere un anno di pausa dopo il liceo per lavorare sulla sua musica e la sua visione come Juice WRLD. Quando la sua carriera è decollata, ho lasciato il mio lavoro di gestione della qualità per unirmi al suo team.

Jarad registrava musica ogni giorno, in ogni città in cui si trovava, accumulava letteralmente centinaia e centinaia di canzoni. I testi e le melodie sono tutti frutto della sua bella mente. Jarad ed io abbiamo avuto spesso discussioni franche sulle sue lotte con la dipendenza, l’ansia e la depressione. Credo si sentisse a suo agio ad essere onesto con me perché non l’ho mai giudicato. Ho riconosciuto che Jarad aveva a che fare con una malattia e so che voleva veramente liberarsi dai demoni che lo tormentavano.

Come genitore, ho sostenuto Jarad e l’ho incoraggiato a condividere sempre i suoi sentimenti. Sono stata sopraffatta dall’amore ricevuto dopo la perdita di mio figlio e ho visto che la sua musica ha toccato tante persone. 

Ho lanciato Live Free 999 in modo che la sua morte possa significare qualcosa per altre madri i cui figli e figlie stanno affrontando lo stesso tipo di problemi con cui mio figlio ha lottato.

Il mio messaggio ai genitori ed ai bambini è semplice: non dovete soffrire da soli, non dovete vergognarvi delle vostre lotte di salute mentale. C’è un aiuto. C’è una via d’uscita.

Il giorno della salute mentale 2020, ho lanciato un nuovo sito web www.livefree999.org, nella speranza che sarà una risorsa per coloro che stanno lottando. Se possiamo aiutare anche una sola madre e il loro figlio o figlia attraverso il nostro lavoro qui, la morte di Jarad avrà significato qualcosa e il suo spirito positivo, amorevole e creativo durerà.

Sinceramente,

Ms. Carmela Wallace



Il lancio del sito arriva a meno di un anno di distanza dalla morte di Juice WRLD causata da un’overdose accidentale che gli ha tolto la vita a soli 21 anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: