The J Balvin Meal: la collaborazione tra J Balvin e McDonald’s

The J Balvin Meal: la collaborazione tra J Balvin e McDonald’s

McDonald’s è sempre più lanciato in questo connubio tra musica e fast food. Dopo il successo della collaborazione con Travis Scott, è giunto il momento di J Balvin.
Ebbene sì, l’artista colombiano ha firmato un menù personale per la catena di fast food che sarà disponibile negli Stati Uniti fino al 1°novembre.

View this post on Instagram

The J Balvin meal 🔥 @mcdonalds

A post shared by J Balvin (@jbalvin) on



Big Mac senza sottaceti, patatine fritte e un Oreo Mc Flurry: è questo il menù scelto dal re del reggaeton mondiale, che diventa il primo latin artist di sempre a collaborare con Mc Donald’s.


«È sempre stato un frequentatore abituale dei ristoranti McDonald’s durante i suoi concerti, e ora siamo entusiasti di portare il suo ordine preferito nei nostri menu negli Stati Uniti», ha dichiarato Morgan Flatley, chief marketing officer statunitense di McDonald’s, che queste food-capsule sta letteralmente conquistando l’attenzione di migliaia di giovani. Fast food e musica sono due mondi apparentemente lontani ma estremamente vicini e nonostante McDonald’s sia un culto già di per sé in tutto il mondo, accostare il proprio nome a quello di grandi artisti della musica è decisamente una mossa geniale. Speriamo che arrivi anche in Italia.

View this post on Instagram

The J Balvin Meal McDonalds LATINO GANG

A post shared by J Balvin (@jbalvin) on

Per celebrare questa collaborazione, J Balvin ha fatto realizzare dal gioielliere Saint Jewels, tre collane che rappresentano il suo menù per McDonald’s.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: