I gossip della settimana

I gossip della settimana

L’INIZIATIVA DI JAMIL

Per aumentare le vendite del suo ultimo disco, Rap is back, Jamil ha architettato un’iniziativa alquanto singolare. Nello specifico ha offerto ai suoi fan di poter passare una giornata in studio con lui. Partecipare è molto semplice: basta acquistare non una, ma dieci copie di Rap is back. L’iniziativa ovviamente ha creato diverse polemiche e ha fatto discutere, ma c’è stato chi ha comprato ben 20 copie.

FINALMENTE UNA RISPOSTA

Sono anni che Jamil punzecchia, dissa e parla di Noyz Narcos e questa volta finalmente ha ricevuto una risposta.
Commentando un post pubblicato da Esse Magazine, Jamil ha scritto: “dal disco precedente a questo non è cambiato nulla, facevo rap prima e continuo a farlo ora. Un po’ come Noyz Narcos, con la differenza che lui fa i feat a convenienza“.
Parole che non ci suonano assolutamente nuove, dal momento che quando Noyz pubblicò Enemy, Jamil commentò “altro che Enemy, ci hai messo dentro tutta la scena nel disco, avresti dovuto chiamarlo Friends“.
Quella volta, come tante altre, Noyz ha fatto finta di niente, ma questa volta ha risposto, condividendo le parole di Jamil nelle sue Instagram stories e commentando “la differenza è che a me i feat li fanno perché mi rispettano, a te non li farebbero manco se li pagassi e non farmi fare i nomi che poi torni a lavorare al supermercato“.
Jamil sarà finalmente soddisfatto o continuerà a rompere le palle a Noyz?

DOLCE ATTESA

Chiara Ferragni e Fedez stanno aspettando il secondo figlio. Per annunciarlo ai loro milioni di followers hanno scelto di pubblicare una foto di Leone con in mano l’ecografia del fratellino o sorellina.
Decisamente più divertente è stata però la trovata di Fedez, che ha chiamato niente di meno che Dj Khaled e lo ha convinto a dire il suo icononico ANOTHER ONE.

View this post on Instagram

Rido tantissimo 😅

A post shared by FEDEZ (@fedez) on

OVERDOSE

6ix9ine, durante un’intervista rilasciata a The Shade Room, ha raccontato di essere stato recentemente ricoverato in un’ospedale della Florida a causa di un’overdose di pillole dimagranti e caffeina. Il rapper ha infatti rivelato di aver assunto il doppio della quantità raccomandata di Hydroxycut, un integratore dimagrante che ha iniziato a prendere dopo un aumento di peso verificatosi a seguito del suo rilascio dal carcere, e che questo integratore, abbinato alla caffeina, ha provocato una reazione di overdose.
Il ricovero sarebbe avvenuto due giorni fa e 6ix9ine racconta di aver assunto due pillole di Hydroxycut, al posto di una, che gli hanno provocato un aumento della frequenza cardiaca e una sudorazione eccessiva. Questo, insieme all’aver bevuto un caffè da McDonald’s, gli ha causato una reazione di overdose.

NEO MAMMA

La notizia non è ancora stata ufficializzata, ma stando a quanto riportato da Billboard e People, Nicki Minaj è diventata mamma.
La rapper avrebbe partorito mercoledì (30 settembre), anche se non si sa ancora se il nascituro sia un maschio o una femmina, né il nome. Quello che sappiamo è che il marito, Kenneth Petty, attualmente in carcere, ha chiesto al giudice di poter essere presente al momento del parto e stando a quanto riporta Tmz, il permesso gli è stato accordato. 

SFERA EBBASTA STA PER TORNARE

Per le strade di Milano hanno iniziato a girare alcuni cartelloni raffiguranti una croce, la sua firma ($€) e i loghi di Universal, Island Records e BHMG che ci dicono che l’uscita del nuovo #disco di Sfera è vicina.
In rete c’è chi ha già pronosticato una data, il 23 ottobre, e chi dà per certi i featuring con Drake, J Balvin, Steve Aoki e Diplo, ma niente di tutto questo è stato ancora confermato.
Del resto nei mesi scorsi sono girate parecchie possibili #tracklist con i più disparati featuring, tutte smentite da Sfera stesso, che ora però conferma l’arrivo del suo nuovo disco.

View this post on Instagram

Sta per succedere qualcosa ⏳⏳⏳

A post shared by $€ 📈 (@sferaebbasta) on

SPARATORIA

DaBaby stava girando un videoclip in North Carolina, quando lui e il suo entourage sono stati coinvolti in una sparatoria, durante la quale una donna è rimasta ferita.
Forse il tutto è nato dal fatto che DaBaby avesse postato nelle sue Instagram stories una serie di video, con tanto di geo tag, che lo ritraevano mentre esibiva parecchi contanti.

ESCLUSO

Nayt, che si appresta a pubblicare il suo primo libro, Non voglio fare cose normali, in uscita il 13 ottobre, si è sentito escluso.
Fanno sorridere, infatti, le sue recenti Instagram stories nelle quali ci fa notare che non è presente in Bloody Vinyl 3 e che ha 64 barre pronte per Red Bull, che a quanto pare non lo ha ancora chiamato. Da quando Nayt è diventato Jamil?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: