Travis Scott è stato multato per aver creato assembramento

Travis Scott è stato multato per aver creato assembramento

Settimana scorsa Travis Scott ha fatto visita a un ristorante McDonald’s a Downey, in California, per il lancio della sua collaborazione con la nota catena di fast food. Sono stati molti i fan che sono intervenuti per vedere l’artista che a bordo della sua Ferrari rosso fiammante lanciava alcuni capi della capsule in collaborazione con McDonald’s.

Ora però arriva la multa. Scott, infatti, è stato multato per l’appuntamento promozionale dal momento che non aveva i permessi necessari per radunare più di 200 persone e per realizzare filmati.
Stando ai report della polizia, Travis è stato punito con una multa di 200$.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: