La voce di Nipsey Hussle rivive nel nuovo singolo di Big Sean

La voce di Nipsey Hussle rivive nel nuovo singolo di Big Sean

Avevamo bisogno di risentire la voce di Nipsey Hussle e questo è il bello della musica: essere immortale e andare oltre i confini della morte.
È passato poco più di un anno dalla morte di Nipsey Hussle e la sua voce torna nel nuovo singolo di Big Sean, Deep Reverence, che anticipa ufficialmente il suo nuovo disco, Detroit 2, in uscita il 4 settembre.

 

 

 

 

L’appartenenza alla strada, la pressione e il senso di responsabilità che Big Sean e Nipsey Hussle sentono nei confronti della vita alla quale appartengono sono le tematiche affrontate in questo singolo.
“FUCK RAP, I’M A STREET LEGEND
BUT I’M THE DON ‘CAUSE THE STREETS SAID IT
BLOCK LOVE ME WITH A DEEP REVERENCE
BUT I’M THE DON ‘CAUSE THE STREETS SAID IT” dice Nipsey Hussle nella sua strofa inedita.

 

È invece Big Sean che parla della scomparsa di Nipsey Hussle e racconta quando, nel giorno della morte del collega, abbia telefonato a Kendrick Lamar mettendo a tacere ogni voce riguardante i dissapori tra loro.

“AFTER WHAT HAPPENED TO NIPSEY, I REACHED OUT TO KENDRICK
IT WASN’T EVEN NO REAL ISSUES THERE TO BEGIN WITH
LACK OF COMMUNICATION AND WRONG INFORMATION
FROM PEOPLE FUELED BY THEIR EGO, IT’S LIKE MIXIN’ FLAMES WITH DIESEL”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: