I gossip della settimana

I gossip della settimana

SPORT

 

Frankie Hi-NRG, che ha da poco pubblicato il suo nuovo singolo, Estate 2000, si è lasciato andare a una serie di considerazioni sulla musica e su come oggi sia diventata fast food:
I rapper di oggi fanno un pezzo al mese per dare ai fan qualcosa su cui cliccare. Non è il mio sport.
Negli anni ’90 il rap apparteneva a una cultura, l’hip hop, l’humus era diversissimo da quello di oggi, l’Italia era diversissima e il mondo della musica lo era. Le culture giovanili avevano altre istanze, altre priorità, altre esigenze. Oggi non mi riconosco nel mondo rap che si è nel frattempo creato, o meglio in quello a cui comunemente ci si riferisce quando si parla di rap. Sicuramente è uno sport con un livello di agonismo eccessivo per i miei standard, è un aspetto che non mi piaceva a vent’anni e non mi piace adesso, non amo necessariamente performare, non mi interessa scrivere per forza e stare costantemente in piazza. Io faccio un disco ogni sei anni perché sento di aver bisogno di dire qualcosa, mediamente un rapper fa uscire un pezzo al mese perché il suo pubblico ha bisogno di qualcosa di nuovo su cui cliccare. Sono due pianeti distanti“.

 

 

 

VENERE DI BOTTICELLI

 

Oddio Chiara Ferragni ha fatto uno shooting agli Uffizi. Indignamoci in massa, scriviamo 150 articoli, intasiamo Twitter e Instagram, perché è uno scempio. Ma ci si può indignare per una cosa del genere?

 

 

View this post on Instagram

Ieri ed oggi … I canoni estetici cambiano nel corso dei secoli. L’ideale femminile della donna con i capelli biondi e la pelle diafana e? un tipico ideale in voga nel Rinascimento. Magistralmente espresso alla fine del '400 da #SandroBotticelli nella Nascita di #Venere attraverso il volto probabilmente identificato con quello della bellissima Simonetta Vespucci, sua contemporanea. Una nobildonna di origine genovese, amata da Giuliano de’Medici, fratello minore di Lorenzo il Magnifico e idolatrata da Sandro Botticelli, tanto da diventarne sua Musa ispiratrice. Ai giorni nostri l’italiana Chiara Ferragni, nata a Cremona, incarna un mito per milioni di followers -una sorta di divinita? contemporanea nell’era dei social – Il mito di Chiara Ferragni, diviso fra feroci detrattori e impavidi sostenitori, e? un fenomeno sociologico che raccoglie milioni di seguaci in tutto il mondo, fotografando un’istantanea del nostro tempo. ?ENG: Beauty standards change in the course of time. The female ideal of a blonde- haired woman with diaphanous skin is a very common beauty model in the Renaissance. Masterfully expressed by the Florentine Sandro Botticelli in The birth of Venus maybe portraying the face of one of his contemporary, Simonetta Vespucci. A beautiful noble woman, of Genoese origin, beloved by Giuliano de’ Medici, the younger brother of Lorenzo the Magnificent ; she was so worshiped by Sandro Botticelli that she became his muse. Nowadays, Chiara Ferragni, born in Cremona, embodies a role model for millions of followers – a sort of contemporary divinity in the era of social media – The myth and the story of Chiara Ferragni, argued by harsh critics and supported by faithful fans, is a real sociological phenomenon that involves millions of supporter worldwide and it can undoubtedly be considered a snap-shot of our time.

A post shared by Gallerie degli Uffizi (@uffizigalleries) on

 

 

Fedez ovviamente prende le parti della moglie e nel discorso cita anche Beyoncé e Jay-Z che hanno girato un video al Louvre e Mahmood che recentemente ha girato un video al museo egizio: “Video musicale bellissimo tra l’altro di Mahmood girato all’interno del museo Egizio: OK. Chiara Ferragni agli Uffizi: SCANDALO. Ma allora dite semplicemente che vi sta sui coglioni a prescindere e pace fatta“.
Prontamente arriva il titolone di Libero Quotidiano: “FEDEZ CONTRO MAHMOOD” e capisci che questi giornalisti pur di fare un titolo scriverebbero la qualunque.

 

 

Screenshot_20200719-120150_Chrome

 

TOTO FIDANZATA

 

Sono due anni che i siti e i giornali di gossip provano a individuare la fidanzata di Achille Lauro. Dopo avergli attribuito una liaison con tale Francesca, che altro non è che la sorella della sua fidanzata, Chi è riuscito finalmente a paparazzarlo con la sua reale metà: Federica. Un applauso.

 

 

donagossip_20200716_091211_0

 

STRUGGLE

 

Gemitaiz è attanagliato, è in struggle. Il motivo? I suoi mixtape. Vorrebbe fare un nuovo mixtape, ma ormai lui e Mixer T devono fare un lavoraccio, ovvero ricreare da zero le basi americane, anche perché “di usare un beat di Lil Pump non me ne frega un cazzo”.

 

 

2353032024727762502209779368

 

PSICOFAN

 

Ghali rientra a casa e ad attenderlo c’è una fan, che è partita da Benevento per intrufolarsi in casa sua e aggredirlo tirandogli dietro di tutto.

 

 

MISTERO

 

Chi ha prodotto 2 Tiri di Lazza? Il mistero si infittisce, perché il brano ha il tag di Pi’erre Bourne, ma tra i crediti compare solo Marvin Cruz e il beat è un type beat gratuito che si trova su YouTube. Una cosa è certa: Pi’erre Bourne non ha prodotto 2 Tiri e proprio sotto un post di Lazza prende le distanze dal brano chiedendo che venga rimosso il suo nome e il suo tag.

 

 

InShot_20200719_134716443

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: