Può un cardigan diventare virale su Tik Tok?

Può un cardigan diventare virale su Tik Tok?

Tik Tok è il social dei balletti che riesce a far diventare virale una canzone con tanto di coreografia abbinata. Lo sa bene Drake che ad ogni brano associa un balletto facile da replicare e imparare per far impazzire e sbizzarrire i TikToker.
Ma Tik Tok non è solo il social dei balletti, ora sta impazzando un nuovo trend: #HarryStylesCardigan che vede come protagonista il cardigan di Harry Styles.

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Il cardigan, disegnato da JW Anderson, è stato indossato da Harry Styles a febbraio al Today Show. Si tratta di un cardigan patchwork oversize, fatto in lana, che alterna quadrati colorati arancioni, rossi, verdi, gialli e neri, presentato fra gli item della collezione SS20 del brand e venduto a circa 1,500 dollari e ora è diventato virale, tanto che in sole due settimane, l’hashtag #HarryStylesCardigan ha raccolto più di 330,000 interazioni.
Il primo video su TikTok che immortala il cardigan è stato pubblicato il 15 giugno da Liv Huffman (@lilbittylivie), una TikToker di Los Angeles con 730,000 follower e in pochi giorni ha raggiunto più di 3 milioni di visualizzazioni e quasi 1 milione di like. Da quando è diventato virale, è nata una vera e propria challenge: diversi utenti infatti hanno messo mano all’uncinetto per ricreare il cardigan in una versione DIY.

 

Non solo: stando ai dati riportati da Lyst, da febbraio il cardigan di Harry Styles è tra i primi 10 prodotti più ricercati del brand, mentre le ricerche di termini chiave come “patchwork”, “uncinetto” e “maglia” sono aumentate del 78% tra febbraio e marzo 2020.

Visto il successo del cardigan, JW Anderson ha deciso di pubblicare sul suo profilo Instagram un tutorial con le istruzioni per ricreare il maglione.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: