I gossip della settimana

I gossip della settimana

Chef Rubio contro tutti.

 

Domenica scorsa in Italia si sono riversate in diverse piazze italiane centinaia di manifestanti contro l’odio e il razzismo, dopo i tragici fatti di Minneapolis, dove l’afroamericano George Floyd ha perso la vita soffocato da una mossa di un poliziotto.

Tra i volti celebri a Milano c’erano anche Fedez con Chiara Ferragni che hanno ricevuto diversi complimenti sui social, ma anche molte critiche, tra cui quelle di chef Rubio che su Twitter ha affidato parole forti.

Il fallimento della piazza è tutto negli scatti da poser di persone che non sanno un cazzo della vita e per du’ like farebbero di tutto! Fuck Racism cosaaaaaaaa! Cosaa! Brand ambulanti seguiti da pecore sempre di più assomiglianti a pappagalli. Le bestemmie, quelle mani troppe”.

 

 

 

 

Elettra Lamborghini: “sembro un ruminante”.

 

Elettra Lamborghini ha svelato via Instagram stories di avere un problema quando mangia: fa rumore.

 

Ragazzi questo è il mio più grande segreto, quando mastico faccio rumore, io ho provato a toglierlo ma non c’è maniera. È terribile e molesto, sembra dolorosissimo ma io non sento nulla fortunatamente. Stavo bevendo del latte di soia con delle palline dentro e non pensavo facesse questo rumore. Ho fatto tirar via tutti i denti del giudizio, ma niente. Ho provato anche altre robe che adesso non ricordo più. Dovrei operarmi alla mandibola, ma non c’è la carezza che vada via quindi ho detto ‘no grazie’.  In pratica sono una ruminante”.

 

La Lamborghini, tra un trattamento estetico e l’altro, ha anche provato il suo abito da sposa con la consulenza di Enzo Miccio.

 

 

 

 

Young Thug al museo.

 

Il disco di Young Thug del 2016, Jeffrey, è diventato famoso anche per la sua copertina nella quale il rapper indossa uno sfarzoso abito da donna. Ora quell’abito è stato esposto al Boston Museum of Fine Arts.

 

 

 

 

Altri dissing per 6ix9ine.

 

Durante la diretta Instagram che ha preceduto l’uscita del suo ultimo singolo, Trollz, 6ix9ine ha dissato Future, Meek Mill e Snoop Dogg. Il motivo? Sono tre snitch. Meek Mill sarebbe un ipocrita per aver firmato con una società il cui dirigente è diventato testimone e collaboratore della Drug Enforcement Administration (DEA) ) negli anni ’90. Future sarebbe incoerente, dal momento che dà del topo a 6ix9ine e poi gira con Mill, mentre Snoop Dogg avrebbe snitchato in passato per non finire in carcere.

 

 

 

 

 

Nicki Minaj ha perso la stima di Luchè. 

 

A Luchè, così come a tanti fan del rap statunitense, non è andato giù il fatto che Nicki Minaj abbia deciso di collaborare con 6ix9ine e ha sentenziato: “Nicki è disperata, peggior mossa di sempre, ha perso tutto il rispetto che mi era rimasto per lei. Una hit dura per un po’, il rispetto è la cosa più difficile da guadagnare“.

Dopo aver perso il rispetto di Luchè, Nicki Minaj non saprà sicuramente come poter andare avanti nella sua vita e nella sua carriera artistica, ma una domanda sorge spontanea: Luchè per commentare avrà usato il famoso telefonino inglese?

 

 

View this post on Instagram

Da quando #6ix9ine ha annunciato il featuring con #NickiMinaj è scoppiata una polemica gigantesca sui social. Prima su #Twitter e poi su #Instagram, Nicki è stata duramente attaccata per aver deciso di collaborare con #6ix9ine che per molti resta uno snitch.⁣ In questo contesto si è inserito anche #Luchè che ha commentato “Nicki è disperata, peggior mossa di sempre, ha perso tutto il rispetto che mi era rimasto per lei. Una hit dura per un po’, il rispetto è la cosa più difficile da guadagnare“.⁣ ⁣ Dopo aver perso il rispetto di Luchè, Nicki Minaj non saprà sicuramente come poter andare avanti nella sua vita e nella sua carriera artistica, ma una domanda sorge spontanea: Luchè per commentare avrà usato il famoso telefonino inglese? Ironia a parte, il pensiero di Luchè è il medesimo di tantissimi ascoltatori di #rap americano e di molti fan di Nicki stessa, ma davvero collaborare con 6ix9ine è così deplorevole? Ok, ha snitchato, ma non è l’unico ad averlo fatto e per questo dovrebbe essere marchiato a vita e isolato dal resto della scena americana? Sembra quel tipo di atteggiamento mediatico che porta a etichettare e isolare un artista e che anche in Italia è successo diverse volte, con Fedez per esempio, ma anche con J-Ax quando gli davano del venduto, con Mambolosco che ha snitchato, o con Laioung e la storia delle minorenni. È giusto quindi che un artista venga marchiato e isolato?⁣ ⁣ Un discorso da bambini di prima elementare, della serie “se stai con lui non sei più mio amico”, ma che senso ha? Stiamo parlando di #musica, non di storie di strada. [Articolo completo su www.rebelmag.it] ⁣ ⁣ ⁣ Cosa ne pensi di questa polemica?⁣ ⁣ Be you, be R.E.B.E.L.⁣ #rebel #rebelmag #news #gossip ⁣ ⁣

A post shared by R.E.B.E.L. (@rebel_mag) on

 

 

Iggy Azalea e Playboi Carti hanno un figlio.

 

Dopo diverse indiscrezioni e dicersi gossip al riguardo, Iggy Azalea ha confermato che lei e Playboi Carti sono diventati genitori.

 

 

power__network_20200611_132525_1

 

 

Miley Cyrus tweetta con Giuseppe Conte.

 

Miley si è complimentata per il lavoro del governo italiano nella lotta al covid-19 e per il supporto dimostrato nei confronti del Black Lives Matter.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: