Kanye West dona 2 milioni di dollari alla figlia di George Floyd

Kanye West dona 2 milioni di dollari alla figlia di George Floyd

Kanye West, spesso accusato di simpatizzare per Donald Trump, in seguito all’uccisione di George Floyd è dapprima rimasto in silenzio e poi ha fatto sapere tramite i suoi legali di aver donato 2 milioni di dollari alla figlia di George Floyd e alle famiglie di Ahmaud Arbery e Breonna Taylor.

 

Kanye West ha voluto investire in un fondo per permettere alla figlia di Floyd, Gianna, di poter studiare nei prossimi anni. Il rapper è stato visto nelle strade di Chicago marciare insieme alle migliaia di persone per strada, come tanti altri suoi colleghi che sono scesi attivamente in campo per protestare contro gli abusi di potere da parte della polizia nei confronti della popolazione di colore.

 

 

3685c445-ed86-4a80-a1a3-2ae2ae84a687-Kanye_2

 

Kanye West ha fatto una donazione anche per le famiglie di Ahmaud Arbery e Breonna Taylor, morte in due incidenti separati ma anche loro disarmati.

Nei giorni scorsi anche Kim Kardashian, moglie del rapper, si era offerta di pagare le spese mediche per uno dei protestanti che era stato colpito in faccia da un proiettile di gomma.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: