Tedua: “basta con la musica trash”

Tedua: “basta con la musica trash”

Tedua abbraccia il pensiero di Luchè, secondo cui la trap e la musica “LOL” abbia finito il suo corso. Il rapper napoletano, qualche giorno fa, aveva infatti dichiarato che siamo ormai arrivati al limite del trash. “Credo che le cose stiano cambiando, dopo l’ondata trap, che ha fatto quello che doveva fare, ormai credo che quel trend sia tutto finito. Credo non sia più in grado di essere una novità, ora serve qualcosa di nuovo. Siamo arrivati al limite del trash. Il disco di Marracash lo ha sottolineato: è il momento della qualità. La gente adesso vuole i contenuti e lo spessore. E’ il momento dei geni, di chi davvero può alzare l’asticella e fare qualcosa di mai fatto. Al punto che gli artisti pop che fanno gli stadi avranno vergogna di essere così indietro rispetto all’avanguardia degli artisti urban italiani. Questo è il prossimo step“.

 

Tedua si dice deluso dalla piega che sta avendo la musica in Italia.O sposiamo la causa che in questo periodo storico c’è bisogno di musica vera, o lascio la corsa al podio senza pensieri. Non gareggio per il trash. La musica è anche intrattenimento, ma voi ci avete solo cringiato e non fatto ridere. […] Dobbiamo spaccare di più e smettarla di fare musica commerciale senza spessore, solo per fare soldi facili. […] Adesso lasciate dirigere l’orchestra a chi ama la miglior forma d’arte in circolazione dagli anni ’80“.

 

 

 

 

Sembra chiaro ormai che alcuni esponenti della scena rivendichino un rap fatto come si deve e un ritorno a forma e contenuti. Molto probabilmente hanno sopportato loro malgrado ka trap e certi “personaggi”, ma adesso sono anche loro arrivati al limite nel vedere una cultura buttata nel cesso e nella quale ormai vige la mancanza di talento, amore, rispetto e contenuti. Speriamo che il rap si evolva in questo senso, lasciando indietro chi non sa farlo e mettendo in luce chi al contrario spacca.

Viene solo da chiedersi: perché con queste basi e questi pensieri sia Luchè che Tedua siano nel nuovo disco di Drefgold?

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: