Boheme è quello che non ti aspetti da Rosa Chemical

Boheme è quello che non ti aspetti da Rosa Chemical

Dopo Polka e Lobby Way, Rosa Chemical pubblica Boheme, il singolo che anticipa Forever, il suo primo disco in uscita il prossimo 29 maggio.

Un’atmosfera completamente diversa da quella a cui Rosa Chemical ha abituato la sua fanbase e una veste insolita, fatta di rirmi e parole decisamente più intime e struggenti. 

 

 

 

 

Un suono che si discosta da quello della trap e che abbraccia un pop punk struggente. Una ballata, romantica e cruda al tempo stesso e che nell’immaginario ricorda molto Achille Lauro.

Da una parte Rosa Chemical si distacca dalla sua comfort zone, dimostrando al pubblico di avere una vena artistica decisamente più versatile, dall’altra la sua personalità eccentrica ed estroversa rimane il centro focale della sua lirica, con un linguaggio a tratti estremamente crudo, come se non avesse un filtro tra la testa, la bocca, la penna e il foglio sul quale butta giù il testo.

 

Questa nuova veste del cantautore struggente e che si strugge, ma che non deve chiedere mai, come in quella nota pubblicità e che resta comunque il maschio alfa, sta bene addosso a Rosa Chemical, che con Boheme è riuscito a sorprendere e far crescere la curiosità nei confronti del suo primo disco.

 

 

https://www.instagram.com/p/CAVBUoqnd09/?igshid=comu7j0v2hm0

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: