Fedez entra in Borsa

Fedez entra in Borsa

Un colpo grosso per Fedez, che oltre ad essere un artista, un produttore, un imprenditore e un influencer, fa il salto entrando direttamente in Borsa. Ma come ha fatto? La sua società, la Zdf è stata acquistata da Be, una società quotata in aBorsa con un fatturato di ben 200milioni di euro. Be ha acquistato il 51% di Zdf, che ha cambiato il nome in Doom. 

 

Doom, che tradotto in italiano significa destino, è l’acronimo di Dream of Ordinary Madness, ovvero sogno di ordinaria follia. E in effetti bisogna essere un po’ folli, nel senso buono del termine, per fare un passo così importante e puntare tutto sul digitale. Ma il digitale è il futuro e Fedez lo sa bene, al punto da non essere poi così folle il suo obiettivo di diventare leader nel business della produzione e distribuzione di contenuti digitali, anzi ambizioso, concreto e lungimirante.

 

Ma cosa significa che Fedez è entrato in Borsa? Che per la prima volta una società di management viene quotata in Borsa. Quindi chapeau.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: