The Chronic di Dr Dre è entrato nella Library of Congress

The Chronic di Dr Dre è entrato nella Library of Congress

Dr Dre ha fatto la storia. Di nuovo.
Dopo essere diventato il miglior musicista del decennio, il suo album di debutto, The Chronic, è entrato nell’ambitissima selezione della Library of Congress, la Biblioteca Nazionale di Stato.
Mercoledì (25 marzo), la Library of Congress ha annunciato che il primo album solista di Dr. Dre, The Chronic, è stato inserito nel loro registro nazionale. L’album è stato inserito accanto a dischi di altri artisti iconici come Selena, The Village People, Tina Turner e Whitney Houston.

Il National Recording Registry è la playlist in evoluzione del panorama sonoro americano” ha dichiarato la Bibliotecaria del Congresso Carla Hayden. “Riflette i momenti della storia catturati attraverso le voci e i suoni del tempo. Quest’anno abbiamo ricevuto oltre 800 nomination per registrazioni significative dal punto di vista culturale, storico o estetico da aggiungere al registro. Mentre i generi e i formati continuano ad espandersi, la Library of Congress si impegna a lavorare con i nostri numerosi partner per preservare i suoni che hanno toccato i nostri cuori e plasmato la nostra cultura“.
Dr. Dre è una forza influente nella musica, supera i confini e ispira i creatori di musica di ogni genere e continua a plasmare il futuro della musica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: