Jay-Z e Beyoncé e l’arte di non passare inosservati, neanche ai Golden Globe

Jay-Z e Beyoncé e l’arte di non passare inosservati, neanche ai Golden Globe

Questa notte si è tenuta la 77esima edizione dei Golden Globe al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. I Golden Globe, a differenza degli Oscar, premiano anche le serie tv, oltre ai film, e sono considerati tra i premi più importanti del cinema americano.

A sorpresa e a 24 anni dall’ultima volta, Brad Pitt vince il Golden Globe come miglior attore non protagonista per C’era una volta a Hollywood e durante il suo discorso ha dedicato qualche parola anche all’amico Leonardo DiCaprio provocando l’ilarità della platea. Il motivo? Un riferimento molto poco velato a Titanic e alla terribile sorte toccata a Jack, il personaggio che ha reso celebre il collega: “Devo ringraziare anche il mio partner in crime, LDC. È un incredibile star. È un gentiluomo e, amico, stasera non sarei qui senza di te. Ti ringrazio.Tuttavia, avrei condiviso volentieri la zattera con te“, con chiaro riferimento alla possibilità di salvezza per il giovane Jack, su cui a distanza di anni si discute ancora.

 

Non erano invece nominati e non sono saliti sul palco, ma Jay-Z e Beyoncé sono riusciti a farsi notare anche in una stanza piena zeppa di alcune tra le più grandi personalità del cinema e della tv.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

Sono stati gli unici ad arrivare in ritardo, non hanno calcato il red carpet ma hanno organizzato un photoshoot privato, cosa che li ha fatti entrare in sala a evento già iniziato.
Una volta terminata la cerimonia e la fine del discorso di inizio celebrazione, Jay-Z e Beyoncé sono andati a sedersi al posto. A quel punto la loro guardia del corpo ha portato al tavolo delle bottiglie di champagne Armand de Brignac, ovvero il brand acquistato da Jay-Z nel 2014. Una bottiglia costa all’incirca 870$, ma pare che quelle bottiglie fossero solo per loro e non per gli altri invitati. Insomma, sembra che se lo siano portati da casa.
A confermarlo è stata Jennifer Aniston in un’Instagram story, in cui si vedono lei e la collega Reese Witherspoon con due bicchieri di champagne in mano. L’attrice ha spiegato che Reese aveva osato chiedere un goccio di bollicine a Beyoncé e marito: “Reese, questa è una delle tante ragioni per cui ti voglio bene. Abbiamo finito l’acqua al nostro tavolo. Così, naturalmente, lei ha chiesto a Beyoncé e Jay-Z un bicchiere del loro champagne” ha scritto la Aniston.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: