I gossip della settimana

I gossip della settimana

Iniziamo subito con Canesecco così ci togliamo il dente. La settimana è iniziata con la sua visita agli Arcade Boyz a Novara. Stando a quanto dichiarato dai due youtuber, Secco avrebbe dovuto portare le carte del suo tumore, carte che non sono state né portate né mostrate. Si è presentato con fidanzata e cameraman al seguito, ha accusato Barlow di avergli messo le mani addosso, ha chiamato la polizia e si sarebbe spogliato in mezzo alla strada. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere, il video è stato visionato dalla polizia, ma Canesecco ne ha pubblicato solo una parte, che fa acqua su più fronti. Speriamo che questa vicenda abbia finalmente una fine.

 

 

 

 

Il giornalista Michele Ficara Manganelli ha dato dell’arrogante, del maleducato e del pezzente a Sfera Ebbasta, che ha avuto la sfortuna di essere sul suo stesso volo per Corfù.

 

 

20190730_084606

 

 

Sfera è stato anche protagonista di una battaglia contro il bodyshaming. Dopo aver pubblicato una foto di lui che guarda il lato B di una ragazza in carne e aver letto una serie di commenti offensivi, Sfera è corso ai ripari difendo

il fisico di quelle ragazze e esprimendo il suo disappunto contro il bodyshaming. Paraculata?

 

 

 

 

Young Signorino ha dato uno schiaffo a un fan, reo di averlo preso in giro durante una sua esibizione.

 

 

View this post on Instagram

Il ragazzo avrebbe deriso il Signorino che nelle sue Instagram stories ha voluto chiarire l'accaduto spiegando che il ragazzo lo avrebbe provocato più e più volte, prima di beccarsi lo schiaffo, che a quel punto gli era sembrato necessario: "Se tu vieni nel mio spazio a fare il coglione io sto zitto una volta, due volte, tre volte poi ti becchi uno schiaffo in faccia. Dovete imparare a stare al mondo, non potete fare il cazzo che vi pare sia sui social che nella vita reale senza conseguenze: io vi do uno schiaffo, un altro probabilmente vi fa peggio. Fidati, questa è educazione. Siccome c’era assenza di sicurezza, ma non sto dando la colpa a nessuno, io mi sono difeso da solo giustamente. Tale persona mi stava provocando, venendo tre volte nel mio spazio, dicendo anche “anoressico” e frasi del genere. Che cosa ti aspetti? Che ti do un bacino o che ti do uno schiaffo? Io non ti rompo il cazzo. Non provocatemi manco sui social. Non scrivetemi “Pesi 20 kg che pizze vuoi darmi?”. Le pizze te le do, non me ne fotte un cazzo". Be you, be R.E.B.E.L. #rap #rapitaliano #trap #hiphop #life #youngsignorino #rebel

A post shared by R.E.B.E.L. (@rebel_mag) on

 

 

Inoki ha dato del fallito a Fabri Fibra. Il motivo? Una vecchia intervista di Fibra rilasciata da Fibra a EPCC di Cattelan, dove il Fibroga doveva commentare una serie di foto (non rese visibili al pubblico) che ritraevano alcuni suoi colleghi e dare quindi un giudizio su di loro. Peccato che Inoki abbia visto e commentato la clip sbagliata, ovvero non l’intervista originale, ma un altro video pubblicato da un utente, che ipotizzava, con tanto di foto, a chi fossero rivolti i giudizi di Fibra. Inoki ha quindi risposto tramite post e Instagram stories dando del fallito al collega. L’ho visto ora. Beh, che dire, detto da un quarantenne ossigenato che nessuno ha visto fuori da casa sua dopo le ore 20 dal 2001, che per me come uomo è un fallito, nonostante i suoi dischi di platino comprati, questo per me è un complimento“.

 

A$AP Rocky è stato finalmente rilasciato ed è tornato a Los Angeles. 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: