La pagella delle uscite settimanali

La pagella delle uscite settimanali

Si respira già il clima vacanziero che porta gli artisti a rilassarsi, girare l’Italia per le varie date, dj set e Festival e a diminuire le uscite del venerdì. Oserei dire FINALMENTE. Questa è stata la settimana dei featuring: Ghali e Stormzy, Giaime e Lazza, Shiva ed Emis Killa, Plant e Young Gucci, l’unico solista è Loomy.

7 a Vossi Bop Remix di Ghali e Stormzy. Ben riuscito e ben amalgamato sia a livello di flow che di tematiche. Entrambi gli artisti, infatti, hanno affrontato temi politici, Ghali parlando di Salvini e Stormzy del parlamentare Boris Johnson. Devo dire che ultimamente Ghali sta regalando delle buone strofe, più nei featuring che nei suoi singoli, ma si sta lentamente staccando da quella parte del bravo ragazzo politically correct che si era costruito.

7 a Fiori di Giaime feat Lazza. Finalmente Giaime è tornato a farsi sentire e in questo brano si nota la perfetta sintonia tra i due artisti, legati, oltre che da stima reciproca, da un’amicizia di vecchia data. Nonostante abbiano spesso collaborato nel corso degli anni, è in Fiori che si notano maggiormente le loro affinità e che le loro voci e strofe risuonano in modo armonioso.

6 1/2 a Mon Fre di Shiva feat Emis Killa. È la rappresentazione musicale del concetto di equilibrio. Il quartiere, le sfortune del passato e la solitudine di chi ce la sta facendo sono le tematiche sopra il quale si innalzano le parole, sempre scelte con cura incastrate tra melodie e cassa, dei due artisti. Shiva, il futuro, che incontra Emis Killa, la storia del rap italiano, in un singolo perfetto per la stagione, ma introspettivo allo stesso tempo. Unica pecca? Le tematiche sono le solite trite e ritrite, i soliti cliché insomma.

6 a Crazy di Plant feat Young Gucci. Plant sta sicuramente migliorando, ma il brano, nonostante suoni leggero e molto ritmato, al punto da poter essere associato a una canzoncina alla happy wave, non convince al 100%. Sicuramente d’impatto il ritornello che colpisce ed entra in testa facilmente, al quale darei un 7.

7 e 1/2 a Senza Filtro di Loomy. Bravo, bravo bravo! Loomy ultimamente è uno di quelli che non delude e spacca sempre. Senza Filtro è un bel singolo, potente, ben studiato, dove il suo rappato e le sue parole fanno sicuramente breccia. Loomy è sulla strada buona, ha dalla sua talento e la capacità di migliorarsi sempre.

Menzione speciale a Luna di Jovanotti che ha reinterpretato il successo di Gianni Togni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: