Perché non citiamo le fonti?

Perché non citiamo le fonti?

Stavo parlando con la mia amica giornalista e scrittrice Anna Savini che mi raccontava di come siti e quotidiani si copino a vicenda le notizie senza citare la fonte. È una prassi che nel giornalismo è molto in voga, e parlo di giornalismo, di notizie di cronaca, politica, e non di gossippate sul rap, blog o paginette Instagram. Quando capita un incidente o una strage, vi siete accorti di come da La Stampa, a Il Messaggero, passando per News 24, Leggo e via dicendo riportino tutti le stesse identiche parole e immagini? Spesso anche i telegiornali riportano gli stessi servizi. Lì funziona diversamente, l’ANSA batte la notizia, la divulga e chi prima arriva prima la condivide, ma sta di fatto che tutti la riportano con rare modifiche.

Anche nel nostro piccolo mondo del rap succede così. Noi non abbiamo l’ANSA, alcuni di noi hanno i comunicati stampa, ma abbiamo tutti Instagram e una connessione a internet. Basta leggere qualcosa da qualcun altro e riportarlo sui nostri blog, magazine e pagine. Perché non ci citiamo a vicenda? Perché far passare per nostra una notizia che abbiamo letto da qualcun altro, un approfondimento o anche un gossip? Perché non diamo valore al lavoro degli altri? È un po’ come dice Fabri Fibra “sono tutti rapper con le rime degli altri“, siamo tutti giornalisti e informatori con le notizie degli altri. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: