Vegas Jones e Boston George sono una garanzia

Vegas Jones e Boston George sono una garanzia

Rimanendo in tema hit estive, o comunque canzoni dal sapore d’estate, Vegas Jones, grazie anche alla produzione di Boston George, ci ha dimostrato che si può rappare anche in in una canzone estiva.

Puertosol, almeno nel titolo, ricorda l’estate, ma può essere definita una hit estiva quella di Vegas Jones? Mancano sia le sonorità che il contenuto per definirla una hit estiva in piena regola, eppure si chiama Puertosol, eppure è uscito in uno dei giorni più caldi di quest’inizio estate.

 

 

Boston George ha servito a Vegas Jones un tappeto sonoro che strizza l’occhio all’elettronica, sul quale il rapper ha rappato, come solo lui sa fare, unendo a incastri e rime una parte più melodica. Caratteristiche che accompagnano da sempre la discografia del rapper di Cinisello. Vegas Jones nel testo ci parla della sua vita, dei suoi sogni, delle sue ambizioni, e anche delle sue paure.

 

Se non sono sereno
So che è solo colpa della mia ambizione 
Io pregavo per un giorno come questo 
Quanto costa aspettare un’occasione
Io la creo se non c’è

 

È come se Puertosol fosse il punto della situazione fatto da Vegas, che apprezza quello che ha ora ed è riuscito ad ottenere, ma al tempo stesso non si accontenta, perché la sua ambizione lo porta a voler ancora di più, a dare ancora di più per ottenere qualcosa di più.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: