Stanno tornando gli anni ’90?

Stanno tornando gli anni ’90?

Ho tanta nostalgia degli anni Novanta
quando il mondo era l’arca e noi eravamo Noè
Era difficile, ma possibile
Non si sapeva dove e come, ma si sapeva ancora perché
C’era chi aveva voglia, c’era chi stava insieme
C’era chi amava ancora nonostante il male
La musica, c’era la musica, ricordo
La musica, la musica, c’era la musica

 

Cantavano gli Articolo 31. Era il 1996, era Così Com’è, era 2030. Siamo nel 2019 e a quanto pare siamo in molti oggi ad avere nostalgia degli anni ’90.

Ma gli anni ’90 stanno tornando? Forse non se ne sono mai andati, ci sono canzoni di quegli anni, gruppi, boyband, film, serie tv che sono rimaste un culto. Se pensiamo alla moda, per esempio, uno dei fattori più ciclici in assoluto, notiamo che da qualche anno lo stile dei 90 è tornato in modo prepotente, dai jeans a vita alta, alle t-shirt, ai vestiti, alle sneakers, agli stessi brand. Ecco, brand di quegli anni sono tornati in voga, stanno avendo nuova vita, modelli iconici di sneakers sono tornati in auge. Stanno girando il seguito di Beverly Hills 90210, cosa c’è di più anni ’90 di Brenda, Dylan, Brendon & co? E la musica? Tra cantanti e gruppi che non si sono mai persi, ce ne sono altri che si sono riuniti, le Spice Girls per esempio, i nostri Articolo 31 (anche se solo per un tour), i Sottotono sono tornati a Sanremo, Grido è appena uscito con un singolo, i Blink 182 andranno in tour con Lil Wayne.

 

 

Cosa sta succedendo alla musica? Da una parte le icone di quel periodo stanno tornando sotto nuove vesti, dall’altra già in America si sta assistendo a un ritorno a ai suoni di quegli anni in chiave sicuramente più attuale, contemporanea e anche futuristica, è quindi probabile che questo switch arriverà anche da noi nei prossimi due anni, così com’è probabile che altri simboli di quel meraviglioso decennio tornino in auge.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: