Veleno 7 ha superato Veleno 6?

Veleno 7 ha superato Veleno 6?

Quando fai una hit, due hit, o tre, o cento è sempre difficile superarsi, andare oltre i numeri fatti in precedenza, o riuscire a soddisfare il pubblico che ha amato un determinato singolo. È un po’ un terno all’otto, ci puoi mettere tutto l’impegno del mondo, ma il pubblico verrà comunque diviso.

E non importa se sei Gemitaiz e Madman, se sei una delle coppie, o forse la coppia migliore e meglio amalgamata della scena rap italiana, ci sarà chi dirà che Veleno 6 era migliore di Veleno 7 e chi dirà il contrario. Chi dirà, che Gemitaiz e Madman non sono più quelli di Veleno 6 e bla bla bla, alla fine la certezza matematica di mettere d’accordo tutti non ce l’ha nessuno. Anche se i paragoni non andrebbero fatti e sicuramente lasciano il tempo che trovano, perché la musica è in continua evoluzione e gli artisti stessi non possono riproporre un qualcosa che hanno già fatto, appunto perché è stato già fatto, è inevitabile fare confronti e tutti quelli che hanno amato Veleno 6 potrebbe oggi restare delusi dal 7. E non solo perché oggettivamente è più sottotono, ma anche perché il metro di paragone è una hit difficilmente superabile.

Veleno 7, prodotto da PK e Mixer T, è infatti il settimo capitolo della saga partita nel 2009 e che nel 2016 ha dato vita a Veleno 6, brano che dalla sua uscita su Spotify non ha mai lasciato la classifica Top200 Italia, conquistando anche una certificazione doppio platino. Con un presupposto del genere, cosa si può dire di quest’ultimo capitolo di Gemitaiz e Madman? Che non riesce a superare il precedente, non solo perché il pubblico ha letteralmente amato il 6, ma anche perché il risultato finale suona stucchevole, a tratti noioso e forzato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: