Come ha preso il pubblico il riavvicinamento tra Marracash e J-Ax?

Come ha preso il pubblico il riavvicinamento tra Marracash e J-Ax?

Facciamo un salto indietro nel tempo di almeno 10 anni, se non di più. Lo zio Ax è sempre stato un sostenitore dei Dogo e di tutta la Dogo Gang, Marracash compreso, per il quale ha spesso speso parole di estrema stima e rispetto nel corso degli anni. Celebri furono le collaborazioni in Fattore Wow in Marracash, e in Quando ero vivo in King del Rap.

 

 

In quegli anni avere il benestare, l’appoggio e il rispetto di J-Ax aveva un valore non da poco per un artista come Marracash, ma anche come gli stessi Club Dogo. Poi qualcosa è cambiato. Siamo nel 2017, Marracash e Gué Pequeno escono con Santeria, J-Ax e Fedez con Comunisti col Rolex. Fedez e Marra scazzano su Instagram, Gué si schiera dalla parte di Marra ovviamente, Ax in un primo momento non si pronuncia. È guerra fredda sui social tra i quattro e i rispettivi fan iniziano a schierarsi, un po’ come negli USA con la East Coast vs West Coast.

 

IMG-20170630-WA0001.jpg

 

Gué Pequeno si riappacifica con Ax e apre l’ultimo concerto della coppia Ax/Fedez a San Siro. I fan sono abbastanza indignati, Marracash non si pronuncia, J-Ax e Fedez si lasciano. A questo punto Fedez ritrova l’amico Emis Killa, mentre J-Ax fa prima pace con Dj Jad con il quale riunisce gli Articolo 31 per una serie di date a Milano in occasione dei 25 anni dello storico gruppo e ora si riappacifica anche con Marra.

Questa mossa da una parte è stata molto criticata ieri dai fan del King del Rap che hanno visto in J-Ax uno che non sa più che pesci prendere per continuare ad avere notorietà. Dall’altra parte invece è stata accolta come forse era giusto che fosse: con un applauso, perche mette tutti i puntini a posto nella storia del rap italiano e dei personaggi che ne sono stati e ne sono tutt’ora protagonisti.

 

 

Forse è vero, forse Ax sente il bisogno di “aggrapparsi” a qualcuno, ma se pensiamo alla musica e solo a quella e se abbiamo vissuto e amato il periodo degli Articolo 31 prima e della Dogo Gang dopo, non possiamo che essere fieri e contenti di assistere a questa reunion e di sperare in una collaborazione tra i due nell’attesissimo nuovo disco di Marra.

Detto questo, Brucia Ancora è una delle pietre miliari della storia del rap italiano e fanculo le polemiche. 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: