L’amore come va? Chiedilo a Coez!

L’amore come va? Chiedilo a Coez!

Per le strade di alcune città sono comparsi una serie cartelloni che sembrano quasi messi lì per prendere per il culo i meno fortunati in amore con la classica domanda da zia durante gli incontri di famiglia L’AMORE COME VA? Hai trovato il fidanzatino? Ok, chi dopo aver letto come va non ha canticchiato nella sua testa COME VA, COME VA, COME VA, SAI GIÀ COME VA COME VA di Mahmood? Io l’ho fatto!

Va bene, torniamo ai cartelloni, L’AMORE COME VA? Una merda grazie, e se continui a mangiare da Mc Donald non troverai un fidanzato neanche nel 2000 e credici, hai qualcosa da aggiungere? Sì, NON VOGLIO MAI QUELLO DI CUI HO BISOGNO. E certo, siamo dei coglioni masochisti che ci infiliamo in situazioni ai limiti della mission impossible, se non fossi arrivato tu a dircelo non ci avrebbe mai pensato nessuno, neanche Dikele nei suoi romanzetti!

Ma cosa c’entra Coez? È tutta una mossa di marketing archittettata ad hoc per prenderci per il culo facendo leva sulle nostre disgrazie amorose? No, sì anche, è un modo per dirci che il suo disco sta per arrivare ma che non vuole svelarci di più. Ok, tieniti i tuoi segreti! Un po’ come quelli che ti dicono DEVO DIRTI UNA COSA MA NON POSSO DIRTELA, allora stai zitto dall’inizio, no? Voi non vi sentite già un po’ in hype? No, vero?

Non voleva dircelo, ma alla fine Coez ha ceduto:.È sempre bello uscirà il 29 marzo. Contenti ora? Possiamo dormire tutti tranquilli?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: