La pagella delle uscite settimanali

La pagella delle uscite settimanali

È stata una settimana strana dal punto di vista delle uscite musicali, vi siete accorti che è uscito anche un singolo di Cicco Sanchez con Fred De Palma e Giulia Jean? Forse no…

9 a Angeli e Demoni di Mondo Marcio e Mina. La grande Mina ha prestato la voce a quello che è sicuramente il miglior esponente della scena rap italiana. Mondo Marcio sta mettendo le basi per prendersi tutto quello gli spetta quest’anno e con questo singolo ha dimostrato come il rap e l’espressione massima della musica leggera italiana possano convivere perfettamente insieme.

8 a Tiki Taka di Quentin40. Finalmente Quentin40 ha accantonato le canzoni pseudo melodiche e sottotono e ci ha regalato una hit potente, energica e a tratti incazzata. Se questa è la premessa per 40, c’è da sperare che il suo primo disco sia un agglomerato di hit che ci faranno ballare.

6 a Pioggia di Giaime. Niente di che, un singolo che scorre bene, senza infamia e senza lode. Sicuramente Giaime può fare di più, ma sembra si sia arenato in questo mood che poco si scosta dai singoli precedenti.

5 a Netflix di Lazza. Se questo è il singolo che anticipa ufficialmente Re Mida, il disco resta un enorme BOH. Un pezzo che non mette in risalto le capacita di Lazza, che non sembra neanche essere di Lazza, un qualcosa di a tratti noioso.

7 a Benvenuti in Italia di Sace. Una bella denuncia, una bella provocazione, dove rime e flow sono in perfetta sintonia con il mood, il beat e non mamca quel pizzico di cattiveria e incazzatura che caratterizza il rap. Sace merita sicuramente di più rispetto a quello che ha ora, perché è un artista molto capace, sia a livello di scrittura che di rappato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: