L’odio genera odio, la lezione di Junior Cally e Mike Highsnob

L’odio genera odio, la lezione di Junior Cally e Mike Highsnob

Se Instagram è diventato Insultigram e l’odio sta facendo da padrone sui social, Junior Cally e Mike Highsnob ci hanno dimostrato come un semplice e finto litigio possano creare solo una shitstorm infinita di violenza verbale. Era tutto fake, alcuni lo avevano capito, altri hanno cavalcato l’onda, non c’era nessuna parte dove schierarsi, non era una puntata dell’eterna lotta tra Pepsi e Coca Cola, non ci sono fazioni, non ci sono vincitori e vinti, c’è solo la MUSICA. Un teatrino costruito ad hoc per presentare Wannabe Vol 2 di Highsnob e Cally su produzione di Andry The Hitmaker. L’hype è stato creato intorno a quello che purtroppo oggi governa la musica e i social: il DISSING, o meglio il SOCIAL DISSING.

Questo ci dimostra come sia facile credere a tutto quello che vediamo, schierarci da una parte o dall’altra e sputare odio e insulti gratuiti, e come un litigio possa avere una portata maggiore della musica stessa.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: