Who’s on Next? Rap Edition 2019

Who’s on Next? Rap Edition 2019

Quali saranno i nuovi talenti del 2019? I nomi su cui puntare?

Who’s on Next? È un progetto di fashion scouting dedicato ai giovani talenti della moda ideato e realizzato negli anni da Altaroma e Vogue Italia. E’ un trampolino di lancio con il quale i pilastri del fashion system danno voce e la possibilità agli emergenti di farsi notare nel grande mondo della moda internazionale.

Il 2018 ha sicuramente visto l’esplosione di Junior Cally e tante altre belle promesse. Nel 2019 c’è da sperare che Vegas Jones superi il successo di Bellaria e si prenda il merito che gli spetta, che Lazza superi Zzala e non ci regali più canzonette alla Porto Cervo, che se Giame esca con un disco abbia finalmente il successo che deve avere, che Highsnob riesca a trovare la sua strada artistica conscio degli errori commessi con Bipopular e che Drefgold non faccia uscire altri dischi. Ci sarà un nuovo fenomeno mediatico alla Young Signorino che farà parlare di sé per mesi e mesi, ma quali saranno i nomi su cui puntare?

 

1. Sicuramente Nayt, c’è molta attesa per l’uscita del suo disco e le premesse finora sono più che buone.

 

 

2. Quentin40 anche uscirà con il primo disco. Ha sperimentato parecchio in questi mesi, ma se riesce a raccogliere la forza che aveva all’inizio sarà sicuramente un nome tosto nel 2019.

 

 

3. Speranza. Il suo nome è già sulla bocca di tutti, sta raccogliendo molti consensi anche da parte dei colleghi e il suo rap va a prendere una fetta che manca in Italia: il gangsta rap, quello vero e credibile.

 

 

4. Zoda. Ha un ottimo seguito, un anno difficile alle spalle, il supporto di Sick Luke e qualcosa in uscita l’8 gennaio.

 

 

5. Oro Bianco. A gennaio uscirà il suo primo disco da indipendente. Ha fatto parecchia strada in un anno, da solo, senza interviste, ospitate varie o dissing e anche solo per questo merita di avere una chance.

 

 

Quest’anno sarà anche l’anno di Samuel Heron e G. Bit e delle loro wave contro corrente. In molti stanno aspettando nuova musica di Samuel Heron, forse ci sarà il primo disco ufficiale, magari anche per G.Bit, visto che entrambi hanno firmato con Warner… Per il resto spero che chi ha provato a buttarsi nella mischia e abbia fatto dei flop stratosferici abbia il buon gusto di lasciar perdere la musica e dedicarsi ad altro, di influencer c’è sempre bisogno e richiesta…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: