Gallagher e il dissing a Tony Effe e Sfera

Gallagher e il dissing a Tony Effe e Sfera

Gallagher lo ricorderemo sempre come uno di quelli che ogni tanto si sveglia, apre Instagram e si mette a dissare qualcuno. Il suo è un caso di dissatore da social network per attirare attenzione e acquisire popolarità. Può anche aver ragione nelle cose che dice, ma quando sei così un basso e ti metti a spuntare merda su persone, vuoi o non vuoi, decisamente più popolari di te, fai solo la figura del rosicone sfigato. In pochi conoscono qualche canzone di Gallagher, in tanti invece conoscono il suo nome per aver dissato Sfera, Drefgold e Gué, Cromo e Achille Lauro o per essere stato dissato da Vacca.

Ecco che Gallagher torna a far parlare di sé per aver dissato e minacciato via Instagram stories Tony Effe e ancora Sfera Ebbasta.

 

 

Questa volta Tony decide di rispondere con una diretta successivamente cancellata per non dare ulteriore visibilità a Gallagher.

 

 

Il teatrino suona estremamente ridicolo e patetico, Gallagher fa la parte del pollo, di quello che rosica per i successi altrui e che per far parlare di sé non ha altro modo che parlare male degli altri. È una tecnica diffusa, questa, ormai per farsi notare si ricorre sempre più spesso al social dissing. Tony Effe poteva tranquillamente evitare di rispondere e accendere i riflettori su Gallagher che avrà sicuramente preso qualche insulto dai fan della DPG, ma anche qualche follower in più e che quindi tutto sommato ha raggiunto il suo scopo.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: